“Esperienza pagata sulla mia pelle”: GF Vip, clamoroso pentimento dopo la partecipazione

Nel 2016 l’attore Gabriele Rossi partecipò al Grande Fratello Vip arrivando secondo, una scelta di cui oggi si pente.

Gabriele Rossi pentito Grande Fratello Vip
Gabriele Rossi – Fonte: Instagram

Gabriele Rossi in queste settimane è al centro dei gossip per essere uscito finalmente allo scoperto con il suo fidanzato di lunga data, il cantante Lorenzo Licitra, con il quale ha una relazione da due anni. È vero però che in seguito alla sua partecipazione al Grande Fratello Vip nel 2016 di lui si è parlato poco e niente, se non in merito alla storia avuta in passato con Gabriel Garko.

L’attore d’altronde al reality si era piazzato secondo, ma l’esperienza non sembra aver giovato molto alla sua carriera. Se infatti Rossi all’inizio era entusiasta del suo percorso all’interno della casa del GF Vip, in seguito ha cambiato idea. Pare infatti che Gabriele abbia riscontrato vari problemi proprio per essere stato un concorrente del reality e ne ha parlato recentemente in un’intervista per la rivista Nuovo.

LEGGI ANCHE >> Francesco Facchinetti, i problemi della famiglia allargata: tutta la verità sulla sua ex

Una pessima decisione

Gabriele Rossi pentito Grande Fratello Vip
Gabriele Rossi al GF Vip – Fonte: Instagram

Appena uscito dalla casa più spiata d’Italia, Gabriele Rossi sembrava entusiasta della propria esperienza, tanto da dichiarare: “Ringrazio Dio per averlo fatto. Questo ha fatto bene alla mia immagine. Ho notato che prima mi fermavano per strada e mi chiamavano col nome dei personaggi che interpretavo, oggi finalmente sanno il mio nome”.

Dopo il Grande Fratello Vip però per parecchio tempo Gabriele Rossi non è riuscito a trovare lavoro nel mondo dello spettacolo come attore; se guardiamo alla sua carriera effettivamente possiamo vedere un buco di qualche anno. Qual è stato dunque il motivo? Secondo lui proprio la partecipazione al reality.

LEGGI ANCHE >> Matrimonio, crisi e divorzio con Colin Firth: Lavinia Giuggioli e un passato che in pochi conoscono

“Ho pagato quest’esperienza sulla mia pelle. Un attore che fa il Grande Fratello non viene mai visto di buon occhio. Per due anni non sono stato ammesso ai provini, mi sono rialzato da un anno”, ha raccontato. Rossi ha anche rivelato di non essere stato proprio lui a scegliere di partecipare, ma che si è trattato piuttosto di una decisione presa dall’alto, un compromesso forzato per progredire con la propria carriera: “Quando poi le alte sfere ti convocano per scegliere, di fatto è una scelta che pretende un sì!”, ha detto. Di una cosa è certo: se tornasse indietro non lo rifarebbe.

Impostazioni privacy