Mara Venier imbestialita, su di lei insinuazioni inaccettabili: “Sto valutando l’azione legale”

La conduttrice di Domenica In su tutte le furie: ha minacciato di intervenire legalmente, dopo essere stata attaccata ingiustamente 

Mara Venier problemi salute Domenica In decisione
Mara Venier – Fonte: Instagram

È successo domenica scorsa a Mara Venier, la conduttrice di Domenica In. Durante il talk su Ballando con le Stelle, Mara si è lasciata andare a qualche effusione con un modello. Nello specifico la mano era caduta sul fondoschiena del bel modello Alvise Rigo.

Il concorrente di Milly Carlucci non ha fatto una piega, non era affatto contraddetto dalla mossa scherzosa della Venier eppure al pubblico non è assolutamente piaciuto il comportamento che la conduttrice ha assunto con l’ospite.

In molti lo hanno infatti paragonato al terribile siparietto di cui si parla ormai da giorni successo su Toscana TV. La giornalista Greta Beccaglia che è stata molestata in diretta con lo stesso palpeggiamento.

È scontato dire che si tratta di due situazioni completamente differenti. Beccaglia ha denunciato l’uomo per evitare che passi ancora una volta il messaggio “Era solo una toccatina”, evidenziandone invece la violenza psicologica. Alvise invece era divertito, era una complicità dovuta ad una conoscenza. Così Mara si è mostrata scioccata dalle accuse ricevute, decidendo tramite il suo avvocato di prendere provvedimenti legali per chiunque continuasse ad insinuare che sia stato un gesto molesto.

Potrebbe interessarti anche >>Tempesta D’Amore anticipazioni: Georg arriva e sconvolge tutto, scintille al Fürstenov

Mara Venier si sfoga sulle polemiche, adesso partono provvedimenti legali

Mara Venier (screenshot puntata)
Mara Venier (screenshot puntata)

Un paragone che non è proprio andato giù a Mara Venier. La conduttrice ha ammonito tutti coloro che l’hanno accusata di molestie così: “Vergognoso accostare il gesto goliardico fatto con simpatia e affetto in assoluta buona fede nei confronti di Alvise, mio concittadino veneziano, all’atto di molestia nei confronti della giornalista sportiva di Toscana Tv”.

Potrebbe interessarti anche >>“Se lo fai ti tolgo il saluto”: Katia Ricciarelli, volano minacce dopo la puntata

Poi ha continuato con la minaccia: “Prima di scrivere un pezzo così un giornalista ci deve pensare molto bene. Non accetto di essere accostata alle molestie sessuali. Non mi va bene e sto valutando col mio avvocato un’azione legale”. Anche il modello infine ha detto la sua, spiegando di considerare Mara come una zia e non di certo come una molestatrice.

Impostazioni privacy