“Evitate uomini così!”: tutti contro Manuel Bortuzzo, confessione da censura

Manuel Bortuzzo è finito nel mirino di un’accusa pesantissima. La confessione è quasi da censura e sono tutti contro di lui.

Manuel Bortuzzo GF Vip
Manuel Bortuzzo GF Vip (Twitter screenshot)

La nuova diretta del GF Vip 6 ha lasciato strascichi pesanti. La casa è divisa internamente, tra simpatie, antipatie e prese di posizioni tra i vipponi. Il pubblico ha scelto anche ieri le sue concorrenti femminili preferite, a discapito delle principesse Selassié. Alla fine l’eliminazione è toccata a Clarissa, che ha lasciato le due sorelle in casa ed è uscita dalla porta rossa.

Quello di quest’anno è un Grande Fratello molto femminile, ma in realtà sui social le polemiche esplodono pure a carico dei vipponi uomini. Cosa è accaduto nelle ultime ore? La polemica era già nell’aria sul finire della puntata quando Signorini ha chiesto a Bortuzzo, nel segreto del confessionale, se fosse dispiaciuto che Lulù fosse rimasta in casa. Manuel ha risposto che gli era indifferente, per poi coerentemente nominarla e prendere le distanze dai comportamenti contro il programma tenuti dalla Selassié in puntata. Successivamente tra un bicchiere di vino e l’altro, Bortuzzo si ritrova a parlare con Aldo e Gianmaria..

LEGGI ANCHE>>>Love is in the air anticipazioni: “Era aggressivo”, la verità dopo cinque anni

Manuel Bortuzzo, Aldo Montano e Gianmaria Antinolfi: “Come trattate le donne?”

Bortuzzo Montano Antinolfi
Bortuzzo, Montano, Antinolfi GF vip (Twitter screenshot)

Manuel si è ritrovato con i due amici Montano e Antinolfi a commentare la sua nomination. Bortuzzo vince in coerenza, ma cade poi con uno scivolone, immediatamente catturato dagli spettatori notturni di Mediaset Extra.

POTREBBE PIACERTI ANCHE>>>“Mi sono innamorato di te”: confessione nella notte al GF VIP, lo scandalo è servito

A molti fan l’atteggiamento di Manuel non piace e non è la prima volta. Questo suo ridere, a molti pare un deridere ed è ciò che disturba in particolare il pubblico femminile, che si scaglia contro di lui e i suoi due compagni di questo siparietto, sentenziando di evitare uomini del loro genere.

Impostazioni privacy