“Non lo avrei fatto”: errore madornale ad Amici 21, l’accusa di un insospettabile

Un ex professionista della scuola del talent show di Maria De Filippi si è lasciato andare ad accuse al veleno: le parole su Amici21.

Amici21
Gli allievi di Amici21 (screenshot Witty)

Nel pomeriggio di ieri è andata in onda una nuova puntata speciale di Amici21 con gli allievi di canto e di ballo che hanno messo in mostra le loro qualità. Esibizioni emozionanti, scontri infuocati tra i professori e sfide al cardiopalma con l’eliminazione di ben due allievi.

Subito dopo la messa in onda e come di consueto, Fabrizio Prolli, ballerino ed ex professionista proprio del noto talent, ha commentato la puntata rispondendo anche ad alcune curiosità. In particolare si è soffermato sui ballerini della scuola lasciandosi andare ad una clamorosa bocciatura.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Miriana Trevisan, reazione sconvolgente: sa già chi entra in casa?

Allo stesso tempo il ballerino ha anche sottolineato di un errore madornale che secondo lui è stato commesso proprio nell’ultima puntata andata in onda. Visto il livello degli allievi della scuola, i professori si sarebbero dovuti concentrare su Letizia, sfidante poi eliminata di Carola.

Amici21, Fabrizio Prolli boccia tutti: la frecciatina ai professori

Il ballerino Fabrizio Prolli (screenshot Instagram)

Il ballerino, ex marito di Veronica Peparini, ha analizzato la classe di ballo di questa edizione del talent show e si è lasciato andare ad alcune accuse al veleno: “Praticamente nulla da dire. Ballerini noiosi e ripetitivi (a parte Serena nel passo a due). Parole molto dure a cui ha aggiunto anche un suggerimento rivolto ai professori: Non mi sarei mai fatto sfuggire Letizia la sfidante. Bella e fortissima con grande interpretazione e tecnica contemporanea da vendere”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Maleducata e str***a!”: Katia Ricciarelli shock, la situazione è compromessa

Prolli ha poi commentato le qualità della ballerina voluta dalla maestra Celentano: “La new entry bravissima ma il pezzo che ha fatto di contemporaneo puro molto bello ma noioso per il contesto”. Ed infine: “Il resto davvero nessuno ha spiccato. Sono d’accordo con la Celentano anche su Dario, espressività molto forzata.

Ancora una volta Fabrizio Prolli non si è tirato indietro anche se le sue parole si sono rivelate particolarmente spietate sia nei confronti della classe che degli stessi professori. L’ex professionista ha dimostrato di avere le idee e chissà se queste sue parole saranno lette dai diretti interessati. Questi potrebbero anche decidere di commentare con risposte altrettanto indigeste.

 

Impostazioni privacy