Charlene di Monaco, rumor sulla crisi con Alberto: la cognata svela la verità

La principessa Charlene è tornata a Monaco, ma non starà a palazzo.

Charlene di Monaco crisi marito malattia
Charlene di Monaco, 2020 – Fonte: Getty Images

Cosa sia successo alla principessa Charlene di Monaco ancora non è del tutto chiaro; il suo misterioso problema di salute si è protratto a lungo e le ha provocato delle paurose ricadute che per mesi le hanno impedito di tornare a casa.

In questi giorni però Charlene è finalmente rientrata nel Principato e ha potuto riabbracciare il marito e i due figli Jacques e Gabriella; ma i problemi non sembrano essere finiti. A quanto pare infatti per guarire completamente e in tranquillità la principessa ha scelto di non tornare a vivere a palazzo, ma nel suo appartamento privato.

Le voci dunque su una crisi matrimoniale non si sono certo spente ed anzi si sono fatte più insistenti. Ad annunciare le scelte di Charlene è stata sua cognata Chantell Wittstock e pochi giorni dopo è arrivata anche la notizia del ritiro dalla vita pubblica della principessa.

LEGGI ANCHE >> Royal Family, la Regina Elisabetta è esasperata: i suoi legali sono pronti a dare battaglia

Le scelte di Charlene

Charlene di Monaco crisi marito malattia
Charlene di Monaco, 2017 – Fonte: Getty Images

Chantell Wittstock, la PR della Fondazione di beneficenza in Sudafrica della principessa, ha parlato con la stampa spiegando la sua scelta di non tornare a vivere a palazzo: “Forse farà la pendolare tra l’appartamento e il palazzo. È appena tornata ed è  molto entusiasta di rivedere i figli. Vedremo dove si sistemerà, ma sarà con suo marito e i suoi figli. Si sta ancora riprendendo e questo non accade in una notte. Sicuramente se la prenderà con calma. Il suo obiettivo principale in questo momento sarà passare il tempo con i suoi figli e la sua famiglia”.

LEGGI ANCHE >> Kate e William, la pandemia ha fatto danni: preoccupazione per il terzogenito

Sicuramente la principessa non è ancora nello stato fisico e mentale per affrontare i vari impegni reali, come dimostra anche la decisione di ritirarsi per un po’ dalla vita pubblica. Ma davvero Charlene avrà deciso di vivere nel suo appartamento per riprendersi in tranquillità o nelle voci di crisi matrimoniale c’è una qualche verità? Quando le è stato chiesto Chantell Wittstock ha risposto così: “Non posso commentare. Ma è tornata a Monaco con suo marito e i suoi figli, il che dovrebbe dire tutto”.

Impostazioni privacy