Allarme rosso per Alfonso Signorini, gravi problemi contrattuali: lascia subito la casa?

Scatta l’allarme per Alfonso Signorini. Si parla di scadenze contrattuali per il suo Grande Fratello Vip, è emergenza?

Alfonso Signorini GF Vip
Alfonso Signorini, GF Vip (Mediasetplay screenshot)

Il conduttore del Grande Fratello Vip Alfonso Signorini è alle prese in queste ore con un allarme pazzesco. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Siamo vicini alla fine della prima fase del reality. Il GF Vip aveva infatti previsto come ultima puntata il 13 dicembre e come l’anno scorso, la produzione ha deciso di allungare lo show addirittura fino a marzo. La casa più spiata d’Italia sta per vivere la sua esperienza più lunga nella storia del Grande Fratello. Anche la macchina lavorativa immensa dietro al reality starà in servizio per altri 4 mesi.

I concorrenti hanno il contratto fino a quella data e come nell’edizione precedente, decideranno autonomamente se rinnovare o meno il contratto. Va considerato che non tutti sono disposti a trascorrere le feste natalizie lontano dalle loro famiglie e i nuovi ingressi, già previsti ad iniziare da lunedì, dovrebbero integrare il cast, a fronte di probabili rinunce al prolungamento. Tra queste però ce n’è una davvero clamorosa, che preoccupa molto Signorini..

LEGGI ANCHE>>>Beautiful anticipazioni: “Fammi restare”, Thomas scioccato

Alfonso Signorini: scoppia l’emergenza contratto

Alfonso Signorini fidanzato amore
Alfonso Signorini – Fonte: Instagram

Alfonso si sta mettendo le mani tra i capelli che non ha, perché Katia Ricciarelli avrebbe in queste ore dichiarato apertamente ai suoi compagni la sua decisione.

POTREBBE PIACERTI ANCHE>>>Il Paradiso delle Signore, le anticipazioni settimanali: Umberto si lascia andare, gesto estremo

La soprano ha un peso inequivocabile nel reality, sia per il nome altisonante sia per la sua personalità esplosiva. Katia va sostituita con una vippona altrettanto ingombrante per mantenere lo stesso equilibrio. Ci vorrà qualcuno che le somigli senza peli sulla lingua, qualcuno con la sua elegante impertinenza. Gli ingressi di lunedì di Patrizia Pellegrino e Maria Monsé non basteranno, forse solo la super Valeriona nazionale potrebbe farcela. Ma la conferma ufficiale della Marini deve ancora arrivare.

 

Impostazioni privacy