Una Vita anticipazioni: Felicia diventa una belva, mai vista così

La prossima puntata di Una Vita è imperdibile: lo scontro tra Camino e Felicia finirà malissimo, la madre sarà una belva.

Felicia e camino Una Vita
Felicia e Camino, Una Vita (Rtve.es screenshot)

La trama della soap spagnola Una Vita ci riserva un’altra scena davvero imperdibile. Felicia e Camino, la guerra tra madre e figlia continua e finirà nel peggiore dei modi. Vediamo insieme le anticipazioni.

Dopo il ricevimento disastroso nel quale Anabel ha rivelato a gran voce l’impotenza di Idelfonso, le conseguenze sono state spaventose. Il giovane rampollo non vuole vedere nessuno per la vergogna e Felicia e Marcos si sono allontanati. Il matrimonio bianco tra Camino e Ildefonso ora è di dominio pubblico e torna inevitabilmente nella testa di Felicia l’ombra della pittrice Maite.

Felicia era stata convinta tutto questo tempo che tra i piaceri del matrimonio, la nuova casa e l’amore di Ildefonso per la figlia, Camino si fosse dimenticata di Maite. Ma ora le cose sono precipitate e Felicia ha capito che il matrimonio non è mai stato consumato. La ristoratrice dopo un primo confronto con la figlia, tornerà a casa sua a trovarla per parlarle con maggiore calma e sfogarsi per il pessimo comportamento di Anabel.

LEGGI ANCHE>>>Uomini e Donne, è finita un’era per Maria De Filippi: “Basta Gemma Galgani”

Una Vita: “Non devi nemmeno nominarla”

Camino Una Vita
Camino Una Vita (Rtve.es screenshot)

Camino accetterà la visita di Felicia che inizierà lamentandosi delle falsità di Anabel, ma la figlia la fermerà immediatamente: “Non sono falsità, madre”. La verità sarà scioccante per Felicia che capirà che i due giovani non hanno mai avuto l’intimità di marito e moglie e a quel punto Camino esploderà di rabbia: “Mi avete costretta voi a sposarmi, ho cercato di fare la buona moglie come volevate, mi avete rovinato la vita madre!”.

POTREBBE PIACERTI ANCHE>>>Alfonso Signorini tradisce la promessa, ingresso al GF sospeso: ospite furioso

Camino confesserà che il suo amore è Maite e Felicia non vorrà nemmeno sentirla nominare. Sarà allora che la giovane Passamar con tutta la rabbia che avrà in corpo comincerà a provocarla urlando e ripetendo “Maite, Maite, Maite”, fino a che Felicia la picchierà. La ristoratrice sarà una belva perchè capirà che in realtà non è mai riuscita a separare la figlia dalla pittrice. Il litigio sarà talmente forte che Camino caccerà di casa sua madre per poi rimanere sola in lacrime.