Linda Evangelista, il dramma della top model: “Sono irriconoscibile”

La top model Linda Evangelista è stata costretta ad abbandonare la moda a causa di un’intervento estetico finito male. Ecco cosa è successo.

Linda Evangelista chirurgia sfigurata
Linda Evangelista, 2005 – Fonte: Getty Images

Linda Evangelista è una delle top model più famose del periodo a cavallo tra gli anni ’80 e ’90, una vera e propria diva della moda che ha sfilato sulle passerelle più importanti del mondo e posato per le copertine più prestigiose. La giovane Linda ha iniziato la sua carriera vincendo il titolo di Miss Niagara e poco dopo la sua straordinaria bellezza l’ha catapultata in un nuovo mondo ed ha iniziato a lavorare per Chanel, Dolce e Gabbana, Valentino, Versace e chi più ne ha più ne metta.

Ma si sa, la carriera di una modella è tanto intensa quanto breve, infatti ad un certo punto la bellezza e la giovinezza iniziano a sfiorire e gli stilisti cercano carne più fresca. Di certo dopo una vita basata sull’aspetto esteriore e le apparenze, vedere i segni del tempo che passa non deve essere semplice ed è per questo che l’Evangelista, come molte, è corsa ai ripari con la chirurgia estetica. In uno degli ultimi interventi però qualcosa è andato storto e la diva ne pagherà le conseguenze per il resto della vita.

LEGGI ANCHE >> Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga, arriva la notizia che stanno aspettando da tempo: stupore tra i fan

Sfigurata dalla chirurgia

Oggi Linda Evangelista ha 56 anni, ma già da un po’ di tempo ha abbandonato le passerelle, a differenza delle colleghe che hanno iniziato nel suo stesso periodo e che in alcuni casi continuano ancora a sfilare. La motivazione sta in un’intervento estetico a cui la top si è sottoposta e che ha cambiato per sempre il suo aspetto costringendola ad abbandonare il mondo della moda.

LEGGI ANCHE >> “Ma quanto sei burina?”: Belen Rodriguez asfaltata, ma la riposta è da non credere

Recentemente l’Evangelista ha raccontato la sua disavventura su Instagram in un lungo post rivolto ai propri follower; a danneggiarla per sempre è stato un così detto intervento di criolipolisi a cui si è sottoposta nel 2017, un trattamento che tramite il freddo dovrebbe eliminare gli accumuli di grasso, ma che nel suo caso sembra aver avuto l’effetto contrario.

Sono stata brutalmente sfigurata da una procedura di criolipolisi, che ha fatto l’opposto di quello che ha promesso. Ha aumentato le cellule di grasso. E mi ha lasciato permanentemente deformata anche dopo aver subito due dolorosi e inutili interventi chirurgici correttivi”, ha spiegato.

La ex top model è stata distrutta sia fisicamente che psicologicamente dall’accaduto e ha così deciso,  malincuore, di ritirarsi dalle passerelle e vivere una vita il più possibile lontano dai riflettori: “Sono stata resa, come i media hanno sottolineato, irriconoscibile. La cosa mi ha emotivamente atterrito e reso una reclusa. Voglio andare avanti per liberarmi della vergogna. Sono così stanca di vivere in questo modo. Vorrei uscire dalla mia porta a testa alta, nonostante non sembri più me stessa”, ha scritto.