Dayane Mello è in trappola: può salvarsi solo a una condizione

Il caso Dayane Mello ha preso una piega davvero terribile e in queste ore è intervenuta anche l’avvocato della modella, parlando del reality.

Dayane Mello
Dayane Mello [Screenshot GF Vip]
Da più di dieci giorni Dayane Mello è saltata in cima alla cronaca per un terribile problema che ha avuto al Reality La Fazenda. La modella è stata vittima di molestie proprio all’interno del reality a cui la Mello partecipa ormai da circa un meseNego Do Borel, approfittando di una notte in cui la donna non era lucida, ha prima cercato di approfittare di lei e poi si è lasciando andare ad uno scatto al rifiuto di lei. Anche se, come stiamo per raccontare, sembra che ci siano dei dettagli ancora più inquietanti emersi in questi giorni.

LEGGI ANCHE>> Dayane Mello, quante menzogne in Brasile: la verità fa paura

Dayane Mello: i video lo inchiodano ma lei è in trappola

Dayane Mello
Dayane Mello [Screenshot Verissimo]
Ieri sera è tornato su Italia 1 il seguitissimo Le Iene, programma che si occupa di inchieste e approfondimenti di ogni tipo. Come prevedibile, gli autori si sono voluti occupare del caso del momento, quello che riguarda Dayane Mello.

La donna è occupata da circa un mese con il reality show La Fazenda, ma la sua permanenza è stata disturbata da una vicenda terribile e totalmente assurda. Soltanto dieci giorni fa, è emerso un video che mostrava Nego Do Borel che ha cercato di approcciare la modella brasiliana; al rifiuto di questa, l’uomo ha ceduto ad uno scatto di rabbia lanciando anche degli oggetti.

Subito il web ha alzato la voce per chiedere che la produzione del reality prendesse dei provvedimenti contro il cantante, ma ad oggi non è successo niente. Alcuni hanno anche chiesto che quantomeno fosse permesso alla Mello di uscire dal reality, ma anche in quel caso nessuno ha preso provvedimenti.

LEGGI ANCHE>> Dayane Mello, gesto disperato dall’Italia: tentativo estremo per salvarla dal dramma

La vicenda, purtroppo, non finisce qui perché in questi giorni è emerso che si sarebbe consumato un altro tentativo di approccio da parte di Do Borel ai danni della povera Dayane Mello. Proprio in quest’occasione Le Iene hanno anche mostrato un video in cui l’uomo sembra gettare un preservativo – dettaglio che dimostra che alla fine la violenza è stata portata a termine.

Nel corso dell’inchiesta condotta dal programma, ha preso parola anche l’avvocato della modella, parlando dell’impossibilità di portare fuori dal reality la donna. Secondo l’accordo firmato, infatti, la Mello dovrebbe pagare una pesantissima causale se dovesse uscire dal programma. Oltre il danno anche la beffa insomma. L’avvocato, inoltre, ha parlato di una totale amnesia da parte di Dayane, che quindi non può farsi valere in prima persona.

Nonostante questo, però, nessuno al momento – nemmeno Le Iene – è in grado di parlare con la produzione del programma né con Nego Do Borel e non è ben chiaro come risolvere la terribile vicenda. Al momento, insomma, Dayane è letteralmente in trappola e non è possibile far cessare quest’incubo.