“Ho capito che c’era un problema:” GF Vip, l’amore l’ha salvata dalla dipendenza

In questi ultimi anni Jane Alexander ha dovuto affrontare un periodo davvero difficile da cui è riuscita ad uscire grazie al proprio fidanzato.

Jane Alexander alcool dipendenza
Jane Alexander – Fonte: Instagram

Jane Alexander ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo lavorando come doppiatrice e modella quando era ancora giovanissima. In seguito la sua carriera è proseguita con vari ruoli da attrice e conduttrice che hanno consolidato la sua notorietà; ricordiamo per esempio Elisa di Rivombrosa e Anna e i cinque.

Nel 2018 la Alexander ha provato l’esperienza del relity show diventando una concorrente del Grande Fratello Vip. Qui è diventata un personaggio molto amato, ma la sua vita privata è stata messa sulla pubblica piazza e la relazione con il fidanzato Gianmarco Amicarelli ha rischiato di finire.

Dopo un periodo di crisi successivo al GF Vip, Jane e Gianmarco sono tornati insieme e per fortuna perché lui è stato fondamentale nell’aiutarla ad uscire da un periodo nero della sua vita. Ad Oggi è un altro giorno Jane Alexander ha raccontato della dipendenza dall’alcool che è riuscita a superare anche grazie all’amore.

LEGGI ANCHE >> Ignazio Moser, finalmente l’annuncio: il post su Instagram fa impazzire le fan

La dipendenza dall’alcool

L’attrice aveva iniziato senza rendersene conto ad abusare dell’alcool e quando ha capito che stava davvero esagerando e che la situazione le stava sfuggendo di mano, ha deciso di chiedere aiuto: “Bevevo e anche tanto. All’inizio era tutto ok, poi ho cominciato a sentirmi male. Bevevo sempre: quando ero felice e quando ero triste. Uscivo a pranzo e tornavo alle 3 di mattina senza mai smettere di bere”, ha raccontato.

LEGGI ANCHE >> Diletta Leotta, una rivelazione orribile: “Feriscono mia madre”

È stata lei stessa a voler uscire da questa dipendenza e a rivolgersi agli Alcolisti Anonimi; a sostenerla durante tutto il processo di recupero però è stato proprio Gianmarco. La sua presenza è stata fondamentale per il successo e Jane ha infatti ammesso che la prima volta non era riuscita a disintossicarsi.Ho capito da sola che c’era un problema. Quando si sbaglia lo si riconosce, ed è importante saper interrompere tutto. L’amore di Gianmarco mi ha aiutato tantissimo, anche durante le sedute di Alcolisti Anonimi. Ora sono una persona felice, ne sento la mancanza ma so di dovermi limitare e ci riesco”, ha spiegato l’attrice che oggi è sobria da due anni e mezzo.