“Faccio finta che mi piace”: piano diabolico al GF Vip, vuole farlo ammattire

Nuove strategie all’interno della Casa del GFVip: la concorrente ha deciso come giocare le sue carte, lo ha rivelato oggi durante la diretta 

Soleil Sorge e Gianmaria Antinolfi al GF Vip (screenshot VideoMediaset)

La situazione all’interno della Casa del GFVip si sta appiattendo: i concorrenti litigano ma non si creano schieramenti veri e propri. Antinolfi aveva giurato di uscire non appena fosse passata la puntata di venerdì scorso, ma a quanto pare si trattava della solita tecnica che probabilmente ha portato alla vittoria Tommaso Zorzi durante il Grande Fratello Vip 5.

Rimasto quindi in gara, Gianmaria Antinolfi continua a vivere il problematico rapporto con Soleil. Quest’ultima ha dichiarato più volte di essere stanca della situazione: non è più interessata all’ex fiamma e non vuole in alcun modo ricostruire un rapporto con lui.

In confessionale la gieffina ha anche confessato di essersi sentita stalkerata dalla sua presenza, sensazione che non vorrebbe riprovare un’altra volta. Nonostante ciò Soleil sa che dovranno passare ancora tanto tempo insieme nella Casa e questo l’ha portata a creare una vera e propria strategia: lo ha confessato quest’oggi durante la diretta… vediamo cosa bolle in pentola.

Potrebbe interessarti anche >>“Solo ca***ggio”: Amedeo Goria sbotta, bordata contro gli autori del GF Vip

Soleil svela la sua strategia: piano diabolico per Antinolfi

La gieffina Soleil Sorge (screenshot Twitter)

La gieffina Soleil oggi pomeriggio si è trovata a scambiare due chiacchiere con Amedeo Goria. La ragazza ha tirato fuori ancora una volta la questione della storia con Antinolfi e ha deciso di confessare al giornalista sportivo la strategia che sta per mettere in atto per movimentare l’edizione di quest’anno.

Faccio finta che mi piace ancora, vado vicino e lo accarezzo un po’, gli faccio complimenti.” così ha spiegato l’influencer a Goria, sottolineando di voler provocare la reazione della fidanzata del’imprenditore, Greta. Poi il discorso è continuato: “Perché tanto lui finge di essere umile… ma in realtà non è così”.

“Provochiamo le sfuriate di Greta, vediamo cosa succede“, questa l’organizzazione per le prossime giornate… ma nel frattempo Greta avrà ascoltato tutto?