“Vuoi vendere mutande”: Pio e Amedeo, è guerra con i Ferragnez

Si apre un nuovo capitolo della saga Ferragnez contro tutti; questa volta la coppia è stata presa di mira dai comici Pio e Amedeo, ma hanno risposto a tono.

Fedez al concertone
Fedez [Screenshot video concertone]
Grazie ai social, o a causa di – sono punti di vista – di sono sicuramente moltiplicate le liti tra vip e possono andare avanti anche per molto tempo. Lo sanno bene Chiara Ferragni e Fedez, che non si tirano mai indietro soprattutto se si tratta di pronunciarsi su temi sociali.

Questa volta però non sono stati i Ferragnez a cominciare, ma il duo comico Pio e Amedeo – che su Rai1 hanno iniziato a punzecchiare Fedez. La coppia però non ci sta, risponde a tono alle frecciatine e – al solito – iniziano una serie di botta e risposta sui social.

LEGGI ANCHE>> Fabrizio Corona, ancora contro Fedez: “Noi eravamo veri”

Ferragnez: botta e risposta sui social

Fedez
Fedez [Fonte Instagram]
Non c’è pace per i Ferragnez che, anche quando non sono i protagonisti di alcuni eventi tv, si trovano al centro di polemiche di ogni tipo. Questa volta a metterli in mezzo sono stati Pio e Amedeo, che solo ieri hanno partecipato ai Seat Music Awards; il duo comico ha esordito affermando che se la Rai li propone sulla loro ammiraglia, è piuttosto libera. Una frecciatina sul Primo Maggio, quando Fedez ha accusato la Rai di censurare gli artisti.

Il sottotesto è chiaro, se due anticonformisti come loro – come si sono sempre definiti – non hanno avuto problemi, la colpa non è della Rai. Per essere più specifici e rendere chiaro che la bordata era proprio contro il rapper hanno anche aggiunto: “Qui c’erano tutti e nessuno ci ha detto niente su cosa dovevamo o non dovevamo dire. Dai Federico, che vuoi fare la polemica per le visual e vendere gli smalti.”

LEGGI ANCHE>> Fedez e Orietta Berti, scatta l’accertamento: rischiano una multa milionaria

La replica di Fedez non si è fatta attendere però; il rapper ha infatti pubblicato una serie di storie in cui afferma che era pronto per andare a letto quando è stato informato che il duo parlava di lui sul palco. Non ha nascosto la sua delusione, soprattutto per l’incoerenza con cui la Rai continua ad affrontare il problema. A suo dire, infatti, l’emittente non voleva che Fedez facesse nomi di politici perché – non essendo presenti – non ci sarebbe stato contraddittorio; allo stesso tempo però permette al duo di criticarlo senza che questo tanto discusso contraddittorio ci sia stato. 

A rincarare la dose, poi, è intervenuta anche Chiara Ferragni, che ha commentato il post di Trash Italiano – pagina Instagram che ha ripubblicato l’intervento del duo. L’influencer ha scritto: “Simpatici come… finite voi la frase” e, di nuovo, la polemica si è riaccesa. Pio e Amedeo, infatti, hanno subito risposto al commento della Ferragni proprio finendo la frase:

Simpatici come quelli che si lanciano ortaggi nei supermercati ridendo a crepapelle o come quelli che fanno l’elemosina ma sgommano con il Lamborghini in faccia ai poveri? E come si raggiunge questo livello di simpatia?

Non finisce qui, però, perché il duo ha anche risposto a Fedez e alle sue storie, aggiungendo che sono loro ad esserci rimasti male, perché Fedez solleva la polemica per inserire lo ‘swipe up’ e vendere mutande. Una polemica, insomma, che sembra destinata a durare davvero a lungo.