Arisa dà l’addio a Mediaset: accordo ad un passo, sarà la star dello show in RAI

Sembra che finalmente il futuro televisivo di Arisa sia stato definito; la cantante da l’addio a Mediaset per rivolgersi alla Rai.

Arisa
Arisa [Fonte Instagram]
Nelle ultime settimane c’è stata grande incertezza per il futuro televisivo di Arisa; la donna ha infatti prima avuto un tira e molla lunghissimo con Amici, con cui alla fine non è riuscita a confermare la sua presenza per il secondo anno di fila.

A creare confusione c’è stata la possibilità che Arisa arrivasse anche a Pechino Express, accordo alla fine saltato al pari del talent Mediaset. I fan, a quel punto, hanno iniziato a disperare che la cantante non sarebbe tornata in tv per quest’anno, ma oggi arrivano importanti conferme che la vogliono in Rai. 

LEGGI ANCHE>> Arisa e il suo Andrea, nuovo colpo di scena: ormai sembra una telenovela

Arisa, pronta per una nuova avventura in Rai

Arisa
Arisa [Fonte Instagram]
Sembra che finalmente i fan di Arisa possano esultare, perché potrebbero rivedere la loro amata cantante molto presto in televisione. Dopo le incertezze degli ultimi tempi – fatti di un sacco di impegni saltati per Arisa – finalmente le cose si sono sistemate.

Stando alle ultime indiscrezioni la donna è stata corteggiatissima ma molti programmi ma alla fine si sarebbe lasciata convincere da Milly Carlucci ad approdare a Ballando con le Stelle. Un’opportunità completamente diversa da quelle avute finora, però potrebbe essere davvero all’altezza delle aspettative.

LEGGI ANCHE>> Arisa, il tradimento poteva essere clamoroso: decisione inaspettata

Al momento, tuttavia, non ci sono conferme né smentite di alcun tipo da parte di Arisa o della produzione di Ballando, ma un piccolo dettaglio ha acceso la speranza nei suoi fan. Nelle ultime ore, infatti, la cantante ha condiviso un video in cui mostra delle scarpe da ballo, mentre improvvisa qualche passo.

Arisa [Fonte Instagram]
Arisa [Fonte Instagram]
Potrebbe essere questa la conferma tanto desiderata dai fan? Impossibile escluderlo, soprattutto perché il contenuto arriva proprio in concomitanza con il rumor diffuso. Non ci resta che attendere.