Romina Power, festini e droghe: il racconto di un passato insospettabile

L’iconica Romina Power non si è tirata indietro quando le è stato chiesto di raccontarsi senza filtri e ha parlato di un insospettabile passato.

Romina Power
Romina Power [Screenshot Domenica In]
Oggi associamo il nomr di Romina Power all’immagine di una donna molto serena, tranquilla e senza grandi vizi. Eppure nel suo passato è fatto di insospettabili luci e ombre, di trasgressioni inimmaginabili. Ne ha parlato la diretta interessata, nel corso della sua ultima intervista, parlando con semplicità e assolutamente senza filtri.

LEGGI ANCHE>> Romina Power costretta a indossare solo vestiti lunghi: il problema è davvero invalidante

Romina, un impensabile terremoto

Romina Power
Romina Power [Screenshot Domenica In]
La maggior parte dei fan, quando pensa a Romina Power, ha sempre un’idea molto precisa in mente: quella di una donna tranquilla, un po’ hippy ma senza grandissimi vizi. Per questo l’ultima intervista che la cantante ha rilasciato non è di certo passata inosservata. 

Si è infatti raccontata senza filtri a Panorama, parlando di tutte le impensabili ombre del suo passato. Si tratta di aneddoti che la dipingono come un terremoto, che si lasciava andare a trasgressioni che nessuno poteva immaginare. Il tutto con l’estrema semplicità di chi non ha davvero niente da nascondere.

LEGGI ANCHE>> Paolo Bonolis, estate complicata: crisi e paura, è tutto risolto?

E’ partita dalle serate al Piper, storico locale di Roma, in cui tutto era diverso e si creavano rapidi legami anche tra sconosciuti; “sono andata a casa di Paul McCartney e abbiamo fumato marijuana anche con mia sorella Taryn, allora tredicenne” ha dichiarato senza troppi giri di parole.

Ma non finisce qui, perché ha anche confidato di aver assunto LSD quella volta e di aver pericolosamente camminato sul famoso muro torto di Villa Borghese, che separava quest’ultima dalla villa del cantante inglese. Ha inoltre ammesso di aver provato a fare una seduta spiritica, giusto per non farsi mancare nulla. Che dire, quella che si è raccontata a Panorama è un Romina decisamente diversa da quella a cui siamo abituati!