WhatsApp vara la rivoluzione nei messaggi: via alle “reactions”, come funzioneranno

Le ultime novità su WhatsApp sono davvero incredibili; l’app è infatti pronta a rivoluzionare le sue chat con le amatissime reaction.

Whatsapp, come cancellare account
Whatsapp e social/ Pixabay

Lo abbiamo detto moltissime volte, WhatsApp al momento è inarrestabile. Dal momento che la concorrenza è spietata – costituita soprattutto da Telegram – gli sviluppatori devono sempre proporre aggiornamenti importanti per non perdere utenti. La novità del momento però non tenta di fare il verso alla sua diretta concorrente, ma ad altre realtà come Messenger e Instagram – sempre di Facebook – ma anche a Twitter e iMessage. Si tratta delle amatissime reaction, che ormai gli utenti usano nei modi più svariati. Ma come funzioneranno su WhatsApp?

LEGGI ANCHE>> WhatsApp, finalmente il cambiamento richiesto dagli utenti: è molto più visibile

WhatsApp: grandi cambiamenti per l’app, arrivano le reaction

WhatsApp
Il logo di WhatsApp (Pixabay)

Vi è mai capitato di non saper come replicare ad un messaggio su WhatsApp perché, evidentemente, la conversazione è giunta ad un punto morto? Moltissimi utenti nei mesi precedenti hanno ironizzato sulla possibilità di introdurre le reaction sull’app, in modo tale da poter mettere un punto ad una conversazione senza trascinarsi in messaggi privi di senso o in un lungo scambio di emoticon.

Sembrava sono uno scherzo, ma sembra proprio che alla fine il gruppo Facebook li abbia presi sul serio, annunciando che le reaction ora sono una realtà per l’applicazione. La feature è già disponibile su ben due app del gruppo – Instagram e Messenger – per cui non è stato difficilissimo adattarla alle esigenze di WhatsApp.

LEGGI ANCHE>> WhatsApp: basta seccature, tutti i nuovi i trucchi per le notifiche indesiderate

Come spiegato da WABetaInfo – il sito ufficiale su cui il gruppo Facebook annuncia tutte le novità – la feature è ancora in fase di lavorazione, per cui al momento non ci sono immagini da mostrare. Nelle prossime settimane però saranno rilasciate ulteriori novità sulla novità.

Al momento infatti l’unica certezza è che per poter utilizzare le reaction con un altro utente è necessario che entrambe le app siano aggiornate. Come si può vedere anche da WABetaInfo – in caso contrario – al posto della reaction apparirà un messaggio che informerà il destinatario di averne ricevuta una ma che deve aggiornare l’app per poterla visualizzare.