Madame, bufera sulla cantante: il suo discorso ‘maschilista’ fa infuriare il web

Qualche giorno fa la rapper Madame è stata bollata dell’etichetta di maschilista per un discorso pubblicato sui social.

Madame maschilista femminista genderfluid polemica
Madame – Fonte: Instagram

Madame era già una delle voci più nuove ed originali del rap italiano e si era fatta conoscere nel 2018 con il brano Sciccherie, ma è stato questo Sanremo 2021 a farle guadagnare tutto un altro tipo di pubblico. Ed oltre al suo innegabile talento, ad attirare l’attenzione è stata anche la sua figura.

Madame infatti, all’anagrafe Francesca Calearo, ha solamente 19 anni ed è già un personaggio che sa bene cosa vuole da se stessa e dalla vita. Nelle sue prima interviste si è dichiarata genderfluid e bisessuale e all’Ariston si è presentata in mille salse diverse, a seconda del suo sentirsi più uomo o più donna quel giorno.

Ma oggi la cantante simbolo della Generazione Z e del suo rifiuto delle etichette è stata etichettata sotto un altro nome: maschilista. A scatenare il putiferio un elogio social al genere maschile che ha fatto andare molti fan su tutte le furie. La risposta di Madame non si è fatta attendere.

LEGGI ANCHE >> Dayane Mello, è cambiato tutto: lei e Rosalinda, ancora un gesto inaspettato

Madame maschilista

 

Ver esta publicación en Instagram

 

Una publicación compartida por madame (@sonolamadame)

“Farò un elogio degli uomini per ringraziarli della loro bellezza, della loro fragilità, della loro forza, del loro amore.  Purtroppo involontariamente possiamo maturare una sorta di timore per gli uomini. Il terrore, a volte, dei loro occhi, dei loro pensieri. Ma far di tutta l’erba un fascio è sempre stato lo sport dei superficiali. Gli uomini sono bellissimi. Viva gli uomini, viva i loro corpi, viva le loro anime”, queste le parole che la giovanissima rapper ha affidato ad Instagram.

LEGGI ANCHE >> “Ballerina sovranista!”: bordata contro Lorella Cuccarini, la collega è avvelenata

Gli utenti si sono inferociti, soprattutto su Twitter, vedendo nelle parole di Madame un’offesa a tutte quelle donne vittime di violenze e non hanno tardato in chiamarla maschilista. Ma la vicentina non è certo una che resta a guardare ed immediatamente ha bloccato le polemiche, con una spiegazione molto semplice di cosa voglia veramente dire oggi il concetto di femminismo.

“Il problema di voi polemici è che non sapete parlare, ma nemmeno pensare alle cose e alle persone belle che la vita vi mette davanti. Vi concentrate sul sesso, sull’orientamento, sulla provenienza. Ma sapete che il femminismo è la parità dei sessi? Che se non rispettate un uomo siete anti-femministi voi? Sapete che io sono una donna libera e posso elogiare un uomo bellissimo?”, ha ribattuto.