“Il progetto giusto”: Elisa Isoardi, rivelazione sul suo futuro

La conduttrice Elisa Isoardi ha deciso di rompere il silenzio e fare una importante rivelazione sul suo futuro professionale. 

La conduttrice Elisa Isoardi (screenshot Instagram)

Nel corso dell’ultima edizione andata in onda dell’Isola dei Famosi, la conduttrice Elisa Isoardi si è messa particolarmente in mostra. L’ex naufraga ha conquistato l’affetto del pubblico e si è dovuta arrendere solo ad un problema di salute. Un infortunio all’occhio, rimediato mentre accendeva il fuoco, ha costretto la concorrente ad abbandonare il reality.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Temptation Island, Manuela zittisce gli haters: retroscena svelato, cosa successe prima di partire

Nonostante il grande successo maturato nel corso della particolare esperienza in Honduras, la Isoardi non è riuscita a ritagliarsi un ruolo di rilievo in televisione. Le premesse, almeno fino a poco tempo fa, sembravano essere buone salvo non trovare posto in Mediaset e nemmeno in Rai. In queste ore, proprio nel corso di un’intervista ha fatto delle importanti rivelazioni sul suo futuro lavorativo.

Elisa Isoardi, i progetti per il futuro

L’ex naufraga Elisa Isoardi (screenshot Twitter)

La nota conduttrice ha deciso di rilasciare un’intervista all’ultimo numero del settimanale Oggi: dichiarazioni che si sono concentrate su ogni aspetto della sua vita. Alle domande del giornalista ha deciso di rispondere senza timore facendo delle precisazioni non solo sulla sua vita sentimentale, ma anche sui progetti professionali. Nel dettaglio, si è soffermata su cosa farà adesso che non ha trovato spazio nella programmazione della prossima stagione televisiva.

A tal proposito, la Isoardi ha voluto precisare che si tratta della prima pausa dopo 20 anni di carriera: “È la prima estate in cui ho una priorità che mai lo è stata come oggi: la famiglia, le cose reali, vere. È un’estate diversa dalle altre, più profonda. Questo periodo di pausa è un periodo di semina“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Ho chiuso con i bad boy”: bordata contro Stefano De Martino, il futuro è avvelenato

Nel corso della stessa intervista ha poi aggiunto: Arriverà, sia il momento che il progetto giusto. Servono questi momenti di riflessione. Mi sto godendo tante cose che prima, in questo mondo che è veloce, violento, facevo fatica ad apprezzare”. Non si tratterebbe quindi di una vera bocciatura da parte delle televisioni, ma solo della mancanza di un progetto dai giusti stimoli.

I prossimi mesi saranno quindi completamente dedicati alla sua vita provata, ai suoi affetti ed a tutta la sua famiglia. Una priorità che potrà cambiare solo dopo attente valutazioni ma soprattutto solo se dovessero arrivare dei progetti meritevoli di attenzione.