WhatsApp “premia” alcuni utenti con un aggiornamento clamoroso: da subito, su più dispositivi

Ultimamente WhatsApp ha annunciato importanti aggiornamenti, ma tutti in fase di testing. Oggi a sorpresa arriva invece un incredibile premio per i suoi utenti.

WhatsApp
WhatsApp [Fonte GettyImages]
Negli ultimi mesi WhatsApp ha spinto il piede sull’acceleratore, annunciando importantissimi upgrade per i suoi utenti. Si è parlato a lungo dei messaggi effimeri, del peso dei media e dell’importante rivoluzione sulle chiamate. Tra questi, però, il più atteso era il supporto su più dispositivi anche senza internet al telefono, anche questo in fase di testing – nonostante WhatsApp abbia promesso di rilasciare tutte le più importanti novità ben presto.

LEGGI ANCHE>> WhatsApp “ruba” a Facetime: novità rivoluzionaria sulle chiamate

Il premio di WhatsApp ai suoi utenti: l’upgrade è arrivato

WhatsApp
WhatsApp [Fonte GettyImages]
Dopo tante promesse sugli aggiornamenti più corposi di WhatsApp, finalmente gli sviluppatori sono pronti per proporre le novità ai propri utenti. In questi mesi solo alcuni fortunati utenti hanno potuto testare i messaggi effimeri, mentre per quanto riguarda il supporto su più dispositivi, gli sviluppatori hanno chiesto un altro po’ di pazienza.

LEGGI ANCHE>> Chiara Biasi, attenzione alla novità: l’indizio social non lascia dubbi

Eppure nelle ultime ore, a sorpresa, il gruppo Facebook ha rilasciato l’upgrade tanto sognato dagli utenti ed ora è possibile testare il supporto multipiattaforma. Purtroppo, anche in questo caso, è disponibile solamente per i Beta Testers  e non per tutti gli utenti, ma in molti – proprio in previsione di questo grande lancio – hanno partecipato al programma di testing di WhatsApp.

Vi ricordiamo che l’aggiornamento prevede l’utilizzo della versione Desktop e Web anche nel caso in cui il telefono non sia connesso ad internet. L’upgrade si rivela particolarmente importante per gli utenti che hanno urgenza d’inviare un messaggio ma si ritrovano con lo smartphone scarico e l’impossibilità di metterlo in carica. In quel caso può bastare il tablet – su cui da tempo è stata messa a disposizione l’applicazione di messaggistica, e il gioco è fatto.