Francesco Renga si sfoga: “Uno strazio che non ti lascia mai”

Per anni il padre di Francesco Renga ha combattutto contro l’Alzheimer, ma di una persona non si è mai scordato: sua moglie Jolanda.

Francesco Renga padre morte Alzheimer
Francesco Renga – Fonte: Instagram

Francesco Renga è sempre stato un uomo molto legato alla propria famiglia, sia a quella d’origine che a quella costruita con la ex Ambra Angiolini dalla quale ha avuto due figli. I genitori sono stati per lui dei punti di riferimento importanti e ha sofferto molto quando li ha persi. La madre di Renga infatti è morta giovanissima, a soli 52 anni e in suo onore il cantante ha usato il nome Jolanda per la propria primogenita.

Ancora più doloroso però forse è stato veder scomparire pian piano suo padre che se n’è andato definitivamente nell’ottobre 2020. L’uomo era affetto da Alzheimer e con il tempo era arrivato a non riconoscere più nemmeno i figli; l’unica persona che ricordava sempre era la defunta moglie Jolanda. In alcune occasioni pubbliche Francesco Renga ha parlato di questi momenti difficili.

LEGGI ANCHE >> Heather Parisi, il suo è un tweet velenoso: gli utenti la asfaltano

Il padre affetto da Alzheimer

Ai ricordi di suo padre, Renga, ha dedicato anche una canzone, il brano Aspetto che torni: “Ho scritto Aspetto che torni in una notte. In questo semplice testo ci sono tutti gli elementi della poetica che ho scritto in questi anni. Ci sono le assenze, come mia madre e le presenze, come mio padre. Mio padre ha quasi 90 anni ed è malato di Alzheimer. Quando vado a trovarlo mi parla solo di mia madre”, spiegò nel 2019 intervistato per il programma Vieni da me.

LEGGI ANCHE >> GFVip, preparativi per l’ex gieffina: l’indiscrezione più attesa dai fan

L’Alzheimer d’altronde è una malattia tremenda anche per chi sta vicino al malato e vede lentamente sparire la persona che conosceva; il padre di Renga infatti negli ultimi tempi non riconosceva nemmeno più i figli, ma cercava solamente la moglie Jolanda:L’Alzheimer è brutto. Mio padre si ricorda solo di mia madre. Quando vede la mia sorella gemella, la scambia per lei”, raccontò Renga in un’intervista a Domenica In.

Lo scorso ottobre, a pochi giorni dalla morte del padre, Francesco Renga è stato ospite anche della trasmissione di Verissimo e ha raccontato il dolore che stava sperimentando in quel momento:  “In quei giorni non vedi altro che quello strazio e quel dolore che non ti lascia mai e non ti lascerà mai, ma imparerai a conviverci; parlarne è il modo per viverlo meglio”.