DAZN pronta a distruggere SKY: botta e risposta, godono i telespettatori

Continua la battaglia tra DAZN e Sky con accordi via via più stringenti e previsioni, in realtà molto fragili, sul pubblico da conquistare.

sky dazn
Frecciata in diretta per Dazn (Getty Images)

Sky e DAZN proseguono la guerra sui diritti di messa in onda della Serie A per i prossimi tre anni. Dopo l’accordo stresso da DAZN con Tim, infatti, Sky cerca una soluzione per potersi assicurare la stagione e non perdere tutti i suoi spettatori.

LEGGI ANCHE >> Diletta Leotta, la bomba è esplosa: addio al calcio, cambia totalmente vita

DAZN: Previsioni da capogiro

Sky serie A
Nuovo capitolo sui diritti televisivi fra Sky e Dazn (Getty Images)

DAZN, L’Ott di Blavatnik ha puntato molto in anno quest’anno ed è riuscita ad aggiudicarsi i diritti esclusivi per lo streaming della maggior parte delle partite della Serie A alla modica cifra di 840 milioni l’anno. Il servizio di streaming, infatti, ha puntato ad aggiudicarsi ben 7 partite su 10 di giornata in totale esclusiva, mentre le altre saranno disponibili anche sui canali Sky.

Con questa mossa DAZN – che al momento può contare su circa 1 milione di spettatori paganti – sta cercando di mettere le mani sui clienti Sky ed incrementare il proprio pubblico di almeno 1,6 milioni.

LEGGI ANCHE >> Calciomercato Inter, colpaccio da Euro 2020: bloccato il “nuovo” Hakimi

Non è, tuttavia, escluso che molti abbonati ricorreranno al doppio abbonamento e che DAZN non riuscirà ad assicurarsi un pubblico stabile per ogni partita di campionato. Inoltre sono parecchi gli obblighi a cui deve comunque sottostare il servizio.

L’AGCom ha infatti avanzato una richiesta molto specifica circa la possibilità di congestionare la rete con picchi di traffico a causa di partite trasmesse in simultanea – comportando dunque un pesante disservizio. Al momento infatti DAZN sta lavorando ad un accordo per l’acquisto di due canali digitali criptati per il backup ma, nel frattempo, nell’accordo siglato con Tim, è previsto l’uso di un decoder per tutti gli abbonati che possa sostituire i canali nella creazione di un backup di segnale del digitale terrestre.

Impostazioni privacy