Elisabetta Gregoraci, pestaggio in casa: il racconto è da brividi

La conduttrice Elisabetta Gregoraci ha raccontato un momento molto difficile affrontato in queste ore: le sue parole.

Elisabetta Gregoraci (screenshot)

Non sono state ore facili per la showgirl Elisabetta Gregoraci che si è ritrovata a dover fare i conti con uno spiacevole episodio domestico. La presentatrice ed ex concorrente del Grande Fratello Vip si è trovata faccia a faccia con un ladro tra le mura di casa sua. La donna ha scoperto della presenza dell’uomo quando è tornata a casa, dove in quel momento si trovava solo la tata, con il figlio Nathan Falco.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Dayane Mello, un giorno indimenticabile: si commuove fino alle lacrime

A poche ore dalla scoperta, la stessa conduttrice ha raccontato l’episodio rivelando alcuni dettagli su come sono andate le cose. Lei ed il figlio stanno bene, non hanno subito danni fisici, mentre la stessa cosa non si può di certo dire per la tata. La Gregoraci ha anche raccontato che sono stati proprio lei e suo figlio prima a mettere in fuga il ladro e poi a farlo arrestare dalla polizia.

Elisabetta Gregoraci, attimi di paura in famiglia: le sue parole

Elisabetta Gregoraci su Instagram (screenshot)

Un momento di certo non semplice per l’ex gieffina che ha deciso di rivelare tutto pubblicando una serie di stories attraverso il proprio profilo Instagram. La conduttrice ha raccontato: “Sono andata a prendere Nathan a scuola per portarlo a casa e mi son trovata un ladro. É stata una giornata movimentata e difficile, ci siamo spaventati tutti. Non so con quale freddezza sono riuscita ad inseguire il ladro e fare dei video. Grazie a Dio è stato arrestato, Nathan ha avuto la prontezza di chiamare la polizia”. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Diletta Leotta e Can Yaman, ci siamo: lei fa il grande passo

La showgirl ha poi rivelato come sta adesso la tata e come si sia conclusa tutta la storia: “Purtroppo il primo incontro con il ladro lo ha avuto la mia tata che si è spaventata tanto. Questo personaggio ha tirato calci, ha cominciato ad aggredirla ma adesso sta bene. Ho inseguito e messo all’angolo il ladro. Adesso è in prigione, dove è giusto che stia. Adesso ve lo posso raccontare perché tutto è passato”.

Infine, un messaggio dedicato a suo figlio che ha avuto un ruolo importante nell’arresto del malvivente. La Gregoraci ha definito suo figlio “un piccolo eroe” per aver avuto il coraggio giusto per affrontare il ladro entrato in casa. In un momento così difficile ha voluto anche sottolineare che lei sarà sempre al suo fianco. La speranza è che un episodio simile non si ripeta. In ogni caso, tutto è finito per il meglio e la conduttrice tornerà subito a lavoro.