Maurizio Costanzo, la novità è storica: ha accettato l’offerta, “esordio” a 82 anni

Grandi novità in arrivo nel mondo del calcio e, soprattutto per Maurizio Costanzo. Cosa bolle in pentola per il celebre giornalista?

Maurizio Costanzo [Fonte Getty Images]
Maurizio Costanzo [Fonte Getty Images]
Se c’è un mondo che non smette di regalare emozioni è proprio il calcio, capace di regalare notizie a dir poco spiazzanti per i tifosi ma anche per chi il calcio lo segue solamente da lontano. Oggi a far parlare di sé però è quello che potremmo definire un outsider.

Si tratta addirittura di Maurizio Costanzo, che si avvia ad accettare una storica offerta con un’altrettanto storica squadra. Cosa farà il celebre e amato giornalista nel difficile mondo calcistico?

LEGGI ANCHE >> Sky ci riprova con DAZN: botta e risposta sulla Serie A, utenti spiazzati

Maurizio Costanzo e l’AS Roma: tutti i dettagli

Stadio Olimpico - Curva AS Roma
Stadio Olimpico – Curva AS Roma [Fonte GettyImages]
Grandi notizie arrivano dal fronte calcistico con l’ingresso di Maurizio Costanzo tra le fila di un’importante squadra di serie A. Un traguardo significativo per il giornalista ottantatreenne, che non smette di stupire il pubblico.

Questa volta è Twitter a scatenarsi, annunciando l’ingresso di Costanzo nella grande famiglia dell’AS Roma. Cosa farà l’amato giornalista nel dettaglio?

LEGGI ANCHE >> Diletta Leotta, oltre il calcio c’è di più: nuovo progetto roboante

Ho firmato con l’AS Roma un accordo – annuncia Maurizio proprio in queste ore – è fantastico rendere una professione la mia passione”. Stando all’uomo vuole dare a Roma e ai romani una nuova prospettiva, in grado di rafforzare l’amore per la squadra – che dati gli altalenanti risultati a volte subisce una battuta d’arresto.

Nella nota svela anche il ruolo che avrà all’interno della società: Costanzo sarà il responsabile per le strategie di comunicazione della squadra; si tratta di un’ovvio ruolo per un giornalista di grande esperienza come lui.

Un importante traguardo per lui e un’ottima opportunità per la società, che probabilmente inizierà a gestire in via del tutto nuova le comunicazioni con i propri tifosi e il resto del panorama italiano – fatto dalle altre società e dagli uffici stampa.

Anche il nuovo allenatore della Roma, José Mourinho, si dovrà confrontare con il giornalista e in molti si stanno già chiedendo come cambierà l’approccio del discusso allenatore.