Gf Vip 6, due donne come opinioniste: prima l’indiscrezione e poi la frenata

Ore concitate per i preparativi del GF Vip 6: dovrebbe esserci due donne come opinioniste, ma subito dopo l’indiscrezione è arrivata la frenata. 

Gf Vip 6 opinioniste
Alfonso Signorini – Fonte: Instagram

Le voci sul GF Vip 6 si fanno sempre più insistenti. L’ultima è di queste ore e riguarda il ruolo ambitissimo di opinionista, che a quanto pare sarebbe stato assegnato a due donne.

Una scelta che rompe lo schema seguito nelle ultime due edizioni, dove a sedere sulle poltrone nello studio di Canale 5 c’erano un uomo e una donna, Pupo e Antonella Elia, per i quali è saltata la riconferma, sebbene per motivi differenti.

A lanciare l’indiscrezione sulle opinioniste è stato Dagospia, ma subito dopo è arrivata la notizia secondo la quale per una delle prescelte non ci sarebbe nulla di sicuro.

Potrebbe interessarti – Gf Vip 6, Signorini ci riprova: gli è già sfuggita una volta

Gf Vip 6, due opinioniste: una conferma e una grossa sorpresa

Gf Vip 6 opinioniste
Il conduttore Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli (GettyImages)

Tra i corridoi di Cologno Monzese si lavora in maniera frenetica per dar vita alla sesta edizione del GF Vip. Nei giorni scorsi il conduttore Alfonso Signorini si era detto preso dalla selezione degli inquilini, arrivando ad ammettere di non aver pensato ancora ai sostituti di Pupo e della Elia.

Difficile credergli, perché settembre è molto più vicino di quanto possa sembrare, e la produzione di un programma così imponente e importante come il reality show di Canale 5 non può permettersi scelte dell’ultim’ora.

Non è un caso quindi che Giuseppe Candela, giornalista di Dagospia, abbia riportato l’indiscrezione  secondo cui Signorini avrebbe deciso di assegnare i ruoli di opinionista ad Adriana Volpe e a Sonia Bruganelli.

Potrebbe interessarti – Gf Vip 6, il ritorno è clamoroso: può entrare davvero nella casa

Le voci sulla prima circolavano già da tempo. Il nome della seconda invece è del tutto inaspettato. Sonia Bruganelli è la moglie di Paolo Bonolis, e per lei si tratterebbe della prima esperienza in un ruolo così importante. Ma Fanpage.it ha contattato fonti vicine alla Bruganelli, secondo le quali “in questo momento è ancora tutto prematuro”.

Parole che suonano come un frenata, rispetto alla certezza espressa da Dagospia, ma che comunque confermano il fatto che la trattativa sia davvero in corso. I più informati inoltre evidenziano che l’eventuale conferma della moglie di Bonolis potrebbe nascondere una rivoluzione nelle gerarchie di Mediaset. Una rivoluzione che sconquasserebbe gli equilibri esistenti ormai da lungo tempo.