Pippo Baudo, decisione drastica: quella volta che cacciò la madre della famosa ballerina

Sembra che ai tempi di Fantastico 7, la madre di Alessandra Martines fosse una vera e propria seccatura.

Alessandra Martines Pippo Baudo madre
Alessandra Martines – Fonte: Instagram

Anche se è conosciuta per essere un’attrice e per alcuni ruoli iconici come quello di Fantaghirò, Alessandra Martines è stata prima di tutto una ballerina. È diventata famosa quando è stata notata nel 1985 da Gianni Boncompagni che la fece approdare in televisione. La sua prima prova sul piccolo schermo è nel programma Pronto, chi parla? ; quando entra nel cast della trasmissione la Martines ha solo 22 anni e già alle spalle un’invidiabile carriera da ètoile.

A farla conoscere al grande pubblico però è Pippo Baudo che la sceglie per il suo programma Fantastico 7, dove la Martines entra come ballerina. Anni fa, durante un’intervista per Domenica In, il noto conduttore ha svelato un simpatico retroscena sugli inizi della carriera di Alessandra, capitato proprio nel 1986 ai tempi del programma che l’ha fatta conoscere.

LEGGI ANCHE >> Francesca Alotta, il dramma è stato atroce: vita rovinata dalla relazione

Una madre invadente

Le protagoniste indiscusse di Fantastico 7 erano due giovanissime ballerine, Alessandra Martines e Lorella Cuccarini. Pippo le aveva scelte per il loro talento e la loro bellezza, ma sembra che tra le due non corresse buon sangue. La Cuccarini stessa ha dichiarato al Corriere della Sera: “Con Alessandra Martines non era rivalità: era proprio non sopportarsi! Siamo molto diverse”. A peggiorare la situazione era soprattutto la presenza costante della madre della Martines, che si intrometteva di continuo negli affari della figlia.

LEGGI ANCHE >> Temptation Island, ex tronista tra i concorrenti: tutta la verità

“La mamma e la nonna venivano sempre alle prove che facevamo il giorno prima della messa in onda e partecipavano. Si posizionavano in fondo e la mamma di Alessandra parlava. Alcune volte mi chiamava e mi diceva: ‘Ho notato i due balletti, quello di Lorella e quello di Alessandra. Quello di Alessandra è 13 secondi più corto di quello di Lorella”, ha raccontato Pippo Baudo.

A causa delle continue interferenze il conduttore fu costretto a prendere una decisione drastica e a buttarle fuori dallo studio: “Ho detto ‘Signora, lei da oggi non viene più in studio, mi dispiace non può più entrare’. Purtroppo per motivi di giustizia, ho detto anche alla nonna di uscire, anche se non era colpevole. E ho rimesso le cose a posto”.