WhatsApp, il trucco definitivo per trasformare i vocali in testo: svolta epocale

E’ stato scoperto il trucco che permette agli utenti di trasformare i messaggi vocali di WhatsApp in testo

Whatsapp
Whatsapp, novità sui vocali (Pixabay)

Quante volte ci è capitato di essere in ufficio, o magari ad una riunione di lavoro, oppure in biblioteca o anche a scuola e non poter ascoltare i messaggi vocali di WhatsApp? Per non parlare di coloro che odiano gli audio perché credono che siano una perdita di tempo. O di quelli che si vergognano a far sentire a chi è nelle vicinanze il contenuto delle registrazioni. Adesso, però, le cose finalmente sono cambiate grazie ad un trucchetto.

LEGGI ANCHE >> WhatsApp, l’aggiornamento fa impazzire gli utenti: sarà un bel risparmio di tempo

Si tratta di due applicazioni geniali che riescono a risolvere i problemi elencati sopra. Tra le altre cose, sono delle invenzioni fondamentali per chi ha problemi di udito. Stiamo parlando di Voicepop e Audio to text for WhatsApp. Quindi, scopriamo insieme le caratteristiche di queste due app fantastiche.

WhatsApp: ecco come trasformare gli audio in testi

Whatsapp
Nuovo trucco per Whatsapp (Pixabay)

Innanzitutto, Voicepop converte note vocali e video in testo istantaneamente. Inoltre, è gratis, supporta più di 45 lingue ed è in grado di funzionare anche offline. Per non parlare del fatto che è compatibile con WhatsApp e con piattaforme di messaggistica del calibro di Telegram e Signal. Tuttavia, la app funziona solo per audio non più lunghi di 1 minuto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da THE DEAF SOUL (@thedeaf.soul)

Audio to text for WhatsApp trascrive audio e video in testo e per farlo basta condividere ciò che vogliamo convertire con l’applicazione in questione. Tra l’altro, è in grado di velocizzare i vocali, supporta più di 50 lingue e per qualche lingua funziona anche senza connessione Internet. E’ compatibile con WhatsApp, Telegram e Memo Vocali. Non ci resta che provarle entrambe!