Tina Cipollari fa un’insinuazione pesante: Gemma Galgani annuncia la rappresaglia

Gemma Galgani litiga ancora una volta con Tina, ma questa volta la situazione è degenerata: si prenderanno provvedimenti 

Tina Cipollari
Tina Cipollari (Instagram)

Non mancano scontri a Uomini e Donne. Il programma di Maria De Filippi in onda su Canale 5 porta in scena ancora una volta una grande litigata tra l’opinionista Tina Cipollari e la Dama Gemma. Nessuna novità fin qui, eppure questa volta la questione è ben più seria.

Il tutto è nato per una discussione avuta tra Gemma e Isabella Ricci. Quest’ultima è super acclamata da Tina, ottimo presupposto per il susseguirsi di scontri.

Tu Isabella hai fatto la modella mi risulta, me l’ha detto un mio amico stilista. Uscivi sui settimanali di moda… Gemma è inutile che rosichi e fa la gallina del pollaio” così ha iniziato Tina durante la puntata, poi la discussione ha preso una piega diffamatoria più del solito…

Potrebbe interessarti anche >>Tommaso Zorzi, gesto senza precedenti: costretto a lasciare il social

Tina continua ad insultare Gemma, lei sbotta e minaccia le vie legali

Gemma Galgani
Gemma Galgani (Instagram)

Tina ha continuato con il discorso cercando di infastidire sempre di più Gemma: “Ormai tutti parlano di Isabella, sui social è la regina. Lei adesso è chiacchieratissima e molto amata“.

Gemma continuava a rimanere in silenzio, ma Tina ha iniziato a darle addosso: “Ho dei messaggi della direttrice del teatro, devo farli vedere? Mi ha proprio detto di dire che la direttrice non sei tu. Posso mostrare tutto, ti sei vantata di avere un ruolo che non hai. Hai sempre fatto la bigliettaia al Teatro Nuovo di Torino!

Potrebbe interessarti anche >>Elisabetta Gregoraci su tutte le furie: attacco di gelosia e lite in diretta

La Dama allora ha incalzato. “Non ci credo che lei scrive a te, e comunque io sono stata la direttrice di un altro teatro dove lavoravo prima“. Tina fuori controllo le urla contro: “E certo, perché eri l’amante del titolare del teatro!!”.

Gemma non ce l’ha fatta più a trattenersi ed è sbottata: “Basta, le prove dove stanno eh? Ci rendiamo conto? Non ti puoi permettere di dire queste cose, a questo punto prenderò seri provvedimenti“. Ci sarà davvero una querela? Un punto di rottura?