Don Backy, apertura storica verso Celentano: “Ma ci sono dei filtri”

I due artisti non sono più amici da molti anni. All’origine dei loro disguidi c’è una questione di lavoro. 

Don Backy parla di Celentano
Don Backy/Screenshot Rai 1

Nemici-amici. Aldo Caponi, in arte Don Backy, e Adriano Celentano hanno fatto la storia della musica italiana con il cosiddetto “Clan di Celentano” . Il cantautore Don Backy ne ha fatto parte dal 1962 al 1968, ma poi qualcosa tra di loro non ha più funzionato. E’ tornato a parlarne poche ore fa, nella puntata odierna di “Oggi è un altro giorno“. Ospite di Serena Bortone, Don Backy ha raccontato della loro amicizia, dei successi e ha anche aperto la possibilità di una eventuale riappacificazione.

PUOI LEGGERE ANCHE >>> : Rosita Celentano: Adriano compie gli anni, la FOTO che commuove i fan

Perché Don Backy e Adriano Celentano hanno litigato?

Don Backy parla di Celentano
Don Backy/ Screenshot Rai 1

Era il 1968. Aldo Caponi voleva portare al Festival di Sanremo il brano “Canzone”. Inizialmente lo aveva proposto a Ornella Vannoni, ma lei aveva preferito a questo “Casa Bianca”, sempre scritto dal cantautore. All’epoca vigeva un regolamento che impediva a uno stesso autore di portare due brani al Festival. Allora il Clan di Celentano si impegnò per trovare una soluzione: fece firmare il brano da un prestanome, contro la stessa volontà di Don Backy. Come se non bastasse, non gli fu attribuito nessun guadagno.

Mai unire sentimenti e lavoro. Il risultato infatti è stato disastroso: Aldo Caponi ha lasciato il Clan e rotto per sempre la sua amicizia con Adriano Celentano. Quest’ultimo citò in giudizio il collega per aver disatteso il contratto e presentò “Canzone” al Festival di Sanremo, raggiungendo il terzo posto. Don Backy, invece, lo citò per le royalties non pagate sui lavori precedentemente realizzati.

Fosse dipeso da me sarebbe bastato mi fosse riconosciuto il dovuto – ha detto il cantautore a Serena Bortone -. Quando uno viene colto in fallo e la reazione è difendersi attaccando, vuol dire che non va bene“. Celentano avrebbe alla fine riconosciuto il “torto e Don Backy ha ritirato la sua querela.

In che rapporti sono adesso Adriano Celentano e Don Backy?

Adriano Celentano e sua moglie
Adriano Celentano e sua moglie/ GettyImages

Dopo tutti questi anni, continuano a non parlarsi. Eppure Don Backy non esclude un riavvicinamento. “Non ci vediamo e non ci sentiamo dal 1994 e mi dispiace – ha spiegato su Rai 1 -. Probabilmente lui avrebbe il desiderio a fare un incontro, come ce l’avrei io, ma ci sono circostanze che lo impediscono. Non posso alzare il telefono perché non ho il numero, ma poi c’è tutta una situazione particolare“.

Don Backy ha raccontato che a casa Celentano vigono delle regole strane: dei “filtri” che impedirebbero il dialogo con l’esterno. “Mi hanno raccontato di alcuni amici che sono andati a trovarlo, che cercano di telefonargli e che non arrivano a lui – ha raccontato Don Backy alla Bortone -. Magari sono tutte favole. Se lui vuole, può chiamarmi tranquillamente, il mio telefono è raggiungibile“.