Barbara D’Urso, ma quali ritocchini: la verità è un’altra

Barbara D’Urso ha fatto ricorso alla chirurgia estetica? Ecco la verità, da una sua intervista del 2017.

Barbara D'Urso chirurgia estetica
Barbara D’Urso – Fonte: Instagram

Barbara D’Urso è nata a Napoli il 7 maggio del 1957, ciò significa che ha da poco compiuto 64 anni, ma guardandola non si direbbe affatto. La conduttrice infatti appare insolitamente giovane, in forma smagliante e con il volto levigato e privo di alcuna ruga.

Per questo motivo spesso si è sollevato il sospetto che la D’Urso si sia sottoposta a degli interventi di chirurgia estetica. Le parti del suo corpo più discusse sono le labbra e gli zigomi; di certo l’immagine che mostra ogni giorno sul piccolo schermo potrebbe anche essere frutto della mani di un sapiente truccatore e quella sui social di qualche magico filtro.

Barbara D’Urso infatti, ha sempre detto di non essersi sottoposta a dei ritocchini estetici, ma i fan non le hanno mai creduto; d’altronde che motivo avrebbe di continuare a negare, potrebbe semplicemente ammettere una pratica che oggi è molto diffusa o semplicemente limitarsi a tacere. Ecco invece, cosa ha dichiarato qualche anno fa.

LEGGI ANCHE >> Stefano De Martino, frecciata di Cecilia Rodriguez: il confronto è impietoso

Le dichiarazioni della D’Urso

La questione sul fatto se Barbara D’Urso sia ricorsa o meno alla chirurgia estetica è ormai aperta da anni e la conduttrice ha sempre negato. Nel 2017, in un’intervista per il settimanel Visto, Barbara, rispondendo ad alcune domande sul suo invidiabile aspetto fisico, aveva dichiarato: “So che molta gente pensa che mi sia rifatta il naso, il seno e che sia piena di punturine, ma la realtà è che non uso botulino e le mie tette sono mie e reggono ancora benissimo. Il fatto è che non si può piacere sempre a tutti . I detrattori ci saranno sempre”.

LEGGI ANCHE >> Rodolfo e Filippo Laganà, uniti da un destino difficile: padre e figlio contro la malattia

Ovviamente la D’Urso non ha fatto mistero di attenersi ad uno stile di vita sano e ad un rigoroso allenamento quotidiano per mantenere le grazie che madre natura gli ha donato; la conduttrice però ha spiegato come sia anche una questione di genetica:Credo sia una questione di Dna. È così tutta la famiglia D’Urso, lo era mio padre e lo sono anche i miei figli. E poi sono fortunata, faccio un lavoro che adoro, per cui la fatica manco la sento”