Mara Venier e quella sofferenza indescrivibile: un racconto doloroso

Vi sarete accorti che Mara Venier in passato è stata lontana dalle scene per un po’. La verità è che la conduttrice ha dovuto affrontare un periodo davvero doloroso.

Mara Venier madre Alzheimer
Mara Venier, 2017 – Fonte: Getty Images

Se oggi Mara Venier è uno dei personaggi più richiesti e amati della tv ed è di nuovo alla guida della sua Domenica In, c’è stato invece un periodo, nel suo passato, in cui la conduttrice si era allontanata dal mondo dello spettacolo riducendo molto i suoi impegni televisivi.

La scelta era stata dettata solo in parte da motivi personali; la Venier era anche stata colpita da una logica televisiva che la riteneva troppo vecchia  per continuare a lavorare: “Mi avevano rottamata, detto che ero vecchia. Ma non si deve mollare, la rivincita arriva sempre. Ho passato l’inferno”,  ha confessato Mara in un’intervista per il settimanale Oggi.

A spingerla a prendersi una pausa però, era stata anche la necessità di prendersi cura della madre Elsa, affetta da una grave malattia. La situazione lavorativa e le condizioni di sua mamma avevano gettato Mara Venier in una profonda depressione, aggravatasi con la morte della signora Elsa nel 2015. La conduttrice ha spiegato di aver passato un periodo davvero tremendo e di esserne uscita solo grazie all’amore della sua famiglia, in particolare con la nascita del secondo nipote, Claudietto.

LEGGI ANCHE >> Mara Venier e quella storia d’amore mancata con Massimo Ranieri: la confessione

La malattia della madre

A quasi tutti i figli succede ad un certo punto della vita di perdere i genitori, ma a colpire duramente Mara Venier è stato il fatto di aver perso sua madre molto prima della sua scomparsa. La signora Elsa infatti era affetta da Alzheimer e negli ultimi anni non riconosceva più nessuno, nemmeno i figli. La conduttrice nel 2014 spiegò la situazione difficile che stava affrontando con queste parole: “Mia madre è malata di Alzheimer e adesso ha bisogno di me. Tutto è molto difficile, sia per lei che per noi figli, abbiamo una mamma che non ci riconosce più. Cerco di starle accanto il più possibile, per cui mi divido tra Roma e Mestre, dove vive”. 

LEGGI ANCHE >> “Si è comportato molto male”: Mara Venier amaramente delusa, rapporto incrinato

Riguardo invece al suo allontanamento dal mondo dello spettacolo, la Venier spiegò l’incompatibilità di un impegno televisivo con i problemi che stava vivendo in famiglia, ma volle comunque specificare che la scelta non era stata del tutto sua: “Fare un programma tv quest’anno probabilmente non c’entra molto con la mia vita di oggi. Ma non è stata una mia scelta. Dipendiamo da direttori generali e di rete che decidono quali programmi mandare in onda e con quali conduttori. Io però non me la prendo, posso non avere un programma, ma quello che conta è l’affetto del pubblico”.