Era solo un’amicizia, la storia d’amore tra Amal e George Clooney: dal primo incontro ai gemelli

Ripercorriamo la storia d’amore di Amal e George Clooney, dal loro primo incontro fino ai due gemelli di cui sono genitori, Ella e Alexander.

Amal George Clooney
Amal Alamuddin e George Clooney – Fonte: Getty Images

Amal Alamuddin compie 43 anni quest’anno e la sua vita, almeno al di fuori, sembra perfetta: sposata con George Clooney, madre di due bellissimi gemelli e con una carriera avviata da avvocato per i diritti umani e internazionali. Ma come avrà fatto Amal a far capitorale l’ex scapolo d’oro di Hollywood? Scopriamo insieme qualcosa di più sulla loro storia d’amore.

LEGGI ANCHE >> Sanremo 2021, senza pubblico e le co-conduttrici dimezzate

Gli inizi

Amal George Clooney
Amal Alamuddin e George Clooney – Fonte: Getty Images

Come spesso accade George e Amal si sono conosciuti grazie a degli amici comuni. Era il lontano 2013 e Clooney aveva invitato nella sua villa sul Lago di Como un amico, che gli chiese gentilmente di portare a sua volta un’amica. E così fu. Amal conobbe subito anche i suoi futuri suoceri, infatti i genitori dell’attore erano in visita. Clooney e Amal rimasero a parlare tutta sera e lui fu subito affascinato non solo dalla sua bellezza, ma soprattutto dalla sua intelligenza; pensò però di avere poche chance perchè troppo vecchio rispetto ad Amal.

L’amore

Amal invece era rimasta ugualmente affascinata. Gli inviò quella mail che gli aveva promesso e poco a poco l’amicizia si trasformò in qualcosa di più. Amal e Clooney, infatti, si sono sposati poco più di un anno dopo, nel 2014, con un matrimonio durato un weekend intero, nella favolosa Venezia. Non sono mai stati un problema quei 16 anni che li separano e, nonostante i 20 minuti che Amal ha fatto aspettare a George al momento della proposta di matrimonio, i due hanno più volte dichiarato pubblicamente i loro sentimenti, alla faccia delle voci che li vogliono spesso sull’orlo del divorzio.

Sia Amal che George hanno trovato l’amore già adulti e forse per questo si tratta di una relazione più consapevole; la coppia ha spiegato che la complicità è scattata immediatamente ed entrambi hanno saputo subito che avevano trovato il loro compagno di vita.

LEGGI ANCHE >> Sonia Bruganelli contro la ‘finzione’ dei social, ecco come si è mostrata -FOTO

I figli

Amal e George Clooney hanno accolto nel 2017 due gemelli, un maschietto e una femminuccia, Alexander ed Ella. Secondo le parole dell’attore, i figli hanno cambiato profondamente il suo modo di vedere l’esistenza dal momento che sono diventati la priorità assoluta ed entrambi i genitori hanno modificato il loro stile di vita avventuroso per diventare più prudenti. I bambini oggi hanno quasi 4 anni e, da quanto raccontato da Clooney, sembra che usino la lingua italiana, che Amal e Clooney non conoscono bene, per parlarsi tra di loro.