“Mai vista tanta determinazione”: notizie dal carcere, Fabrizio Corona cambia rotta

L’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona cambia rotta: tramite il suo avvocato Ivano Chiesa arrivano nuove notizie dal carcere. 

fabrizio corona cambia rotta
Il paparazzo Fabrizio Corona (Instagram)

Dal carcere di Monza arrivano nuove notizie su Fabrizio Corona. A darle è Ivano Chiesa, avvocato dell’ex re dei paparazzi. Notizie su un cambio di rotta deciso da Fabrizio, sempre su consiglio del suo avvocato.

Lo scorso 22 marzo l’ex fotografo dei vip era stato trasferito nel reparto psichiatrico dell’ospedale Niguarda in seguito alle ferite autoinflitte come segno di protesta contro la revoca dei domiciliari. Al momento Corona dove portare a termine la reclusione residua di circa tre anni.

In una intervista che l’avvocato Ivano Chiesa ha rilasciato al programma Iceberg di Telelombardia ha annunciato che il suo assistito ha sospeso lo sciopero della fame. Una buona notizia dopo quelle drammatiche dei giorni scorsi.

Potrebbe interessarti – “Efficacia del vaccino quasi al 100% sui minori”: l’annuncio di Pfizer

Fabrizio Corona cambia rotta, l’avvocato: “Ha ricominciato a mangiare”

fabrizio corona cambia rotta
Fabrizio Corona (Getty Images)

Nell’intervista, l’avvocato Chiesa ha spiegato che Fabrizio “dal punto di vista psicologico sta male”, però ha deciso di ascoltare il consiglio del suo legale. “Dal punto di vista fisico – ha continuato l’avvocato – finalmente mi ha ascoltato perché gli ho detto: Fabrizio ho bisogno di te, altrimenti in quelle condizioni fisiche lì non mi aiuti e invece dobbiamo continuare una battaglia giudiziaria, dobbiamo andare fino in fondo. E quindi mi ha ascoltato e ha ricominciato a mangiare qualcosa.

Chiesa inoltre ha specificato di aver trovato Corona più in forma, esprimendo tutta la sua soddisfazione per un risultato così importante. Chiesa non ha aggiunto altre informazioni, ma ci ha tenuto a sottolineare un aspetto importane, ovvero la determinazione di Fabrizio nel far valere le sue ragioni. “Non l’ho mai vista in tutta la mia vita“, ha commentato l’avvocato al termine dell’intervista.

Potrebbe interessarti – Attilio Fontana è indagato: dai PM richiesti controlli in Svizzera

Domenica scora, invece, è stata la mamma dei Corona a lanciare un appello a favore del figlio nel corso del programma Live non è la d’Urso. La donna, arrabbiata per il ritorno in carcere di Fabrizio, ha dato voce alle sue preoccupazioni sullo stato di salute di Fabrizio. 

“C’è la possibilità che mio figlio muoia“, ha detto durante la trasmissione, Poi ha spiegato il male che affligge il figlio: “Ha una patologia severissima che è stata anche confermata in ospedale. È una sindrome bipolare con personalità borderline. È una malattia grave – ha continuato la madre di Corona – che porta anche al tentativo di suicidio. Si è squarciato un braccio in profondità, non è stato un atto del tutto dimostrativo ma un atto di rabbia e di ribellione. Mio figlio – ha concluso la donna – ha questi comportamenti istrionici perché è malato”.