Bomba improvvisa sul mercato: tutto fatto, Sarri ha firmato

Sembra tutto fatto per la nuova avventura di Maurizio Sarri: l’allenatore avrebbe firmato, una notizia che sconvolge il mercato delle panchine

sarri mercato firmato
Maurizio Sarri, vincitore dell’Europa League con il Chelsea (Getty Images)

Sembra davvero che il mercato degli allenatori per la prossima stagione sarà davvero infuocato. Sono molte le panchine traballanti in serie A, fra chi ha voglia di rilancio, chi deve riprendersi da un fallimento e chi deve ricostruire. Uno dei nomi che negli ultimi giorni sono circolati con maggiore insistenza è quello di Maurizio Sarri, attualmente senza panchina ma ancora sotto contratto con la Juventus. Sembra però certo che l’allenatore toscano si sia tirato fuori dalla lotteria delle panchine scegliendo una destinazione decisamente inattesa.

Leggi anche – Così non funziona più: Agnelli vuole rivoluzionare la serie A

Dalla Turchia arriva la bomba: Maurizio Sarri avrebbe firmato un contratto che lo porterà ad allenare, dalla prossima stagione, il Fenerbahce. La squadra di Istanbul l’anno prossimo sta puntando in alto e nelle intenzioni del presidente ci sarebbe quella di riportare il club agli antichi splendori. La scelta di un allenatore di fama internazionale punta proprio in quella direzione, e i giornali turchi danno l’accordo per fatto.

L’ex allenatore di Napoli e Juventus avrebbe quindi firmato per la squadra del presidente Ali Koc, infiammando il mercato. Le sue molte pretendenti italiane, se questa bomba fosse confermata, dovranno quindi cambiare obiettivo. Dopo un palmares di tutto rispetto fra Italia (scudetto con la Juve) e Europa (Europa League con il Chelsea) Maurizio Sarri si starebbe lanciando in una nuova avventura.

Cosa cambia nel mercato degli allenatori in Italia

sarri mercato firmato
Ora Allegri è l’allenatore più appetibile (Getty Images)

Con la decisione di Sarri, ora molte squadre italiane dovranno rivedere i propri piani. A prescindere da come andrà la stagione, infatti, le dirigenze di molte squadre grandi e medie stanno riflettendo sulla prossima stagione. Andrea Pirlo non sta rispettando quelle che erano le aspettative su di lui, Paulo Fonseca, nonostante sembri godere di massima stima dai Friedkin, non è certo di rimanere alla guida della Roma nella prossima stagione. A loro si aggiungono il traballante Gattuso e Iachini.

Leggi anche – Ronaldo è frustrato, aspetta solo la chiamata: bomba in casa Juve

A questo punto Massimiliano Allegri è il tecnico più appetibile ancora in circolazione. L’ex allenatore della Juventus ha dichiarato di essere pronto a tornare in pista e molti hanno gli occhi puntati su di lui, in primis proprio Juve e Roma. Mentre Commisso e De Laurentiis, che avrebbero volentieri fatto sedere Sarri sulla loro panchina, dovranno volgere le loro attenzioni altrove.

Un mercato di Serie A che sembra riguardare soprattutto le panchine e a cui la probabile partenza di Sarri in direzione Turchia darà una scossa non indifferente.