Royal Family, momenti di terrore a corte: è allarme bomba!

Royal Family: momenti di terrore a corte per un allarme bomba, perlustrata dagli artificieri la residenza di Edimburgo.

royal family allarme bomba
La regina Elisabetta II del Regno Unito (Getty Images)

Non c’è pace per la Royal Family e per la Regina Elisabetta. Dopo i problemi di salute del Principe Filippo e l’intervista di Harry e Meghan, adesso arriva anche un allarme bomba.

Martedì sera, in seguito a una segnalazione telefonica alla polizia locale, una squadra di artificieri ha perlustrato i giardini del palazzo di Holyroodhouse, a Edimburgo, rinvenendo un oggetto sospetto.

A qualcuno non dev’essere sfuggita la presenza di “oggetti sospetti” nei giardini della residenza dove la Regina Elisabetta trascorre ormai da anni le prime settimane della stagione estiva. Il piano anti-bomba è scattato rapidamente e in pochi minuti il posto è stato raggiunto dalle volanti della polizia e da una squadra di artificieri, che ha perlustrato il parco vicino all’edificio principale.

Potrebbe interessarti – Scandalo AstraZeneca: 29 milioni di dosi nascoste trovate in Italia

Royal Family: allarme bomba, perlustrata dagli artificieri la residenza di Edimburgo 

royal family allarme bomba
Residenza di Holyroodhouse a Edimburgo – GettyImages

Le foto di decine di agenti, intenti a controllare con lunghi bastoni ogni metro quadro del prato attorno alla residenza, sono state pubblicate dal Daily Mail. La polizia ha presidiato tutti gli ingressi e gli accessi di Holyroodhouse. Gli agenti della Explosive Ordnance Disposal hanno trovato un dispositivo “non utilizzabile”, posizionato vicino ad un albero. Il dispositivo è stato messo subito in sicurezza

Sulla natura dell’oggetto il portavoce della polizia scozzese non ha rilasciato alcuna informazione, ma ha comunque reso noto che è stato necessario farlo brillare. Verificata l’assenza di ulteriori pericoli per la pubblica sicurezza e per il personale della residenza,  la polizia ha liberato l’area che in precedenza era stata isolata.

Potrebbe interessarti – Firmato il primo contratto di lavoro: rivoluzione Harry dopo l’addio alla Royal Family

Poche ore dopo la segnalazione e il rinvenimento del dispositivo, la polizia ha arrestato un uomo di 39 anni. Secondo alcune indiscrezioni, si tratterebbe di un individuo con problemi di salute, che a breve dovrà presentarsi davanti alla corte di Edimburgo.

La notizia del dispositivo rinvenuto in Scozia ha messo in allarme la famiglia reale e i sistemi di sicurezza britannici. Al momento la Regine Elisabetta e suo marito Filippo sono nel Castello di Windsor. Il principe 99enne è in convalescenza dopo aver subito un intervento chirurgico.