Nuova uscita Apple: questa volta è un dispositivo per la salute

L’annuncio è arrivato su Apple Jobs, la mela sta lavorando su un nuovo dispositivo e questa volta non si parla di un cellulare: servirà per il monitoraggio della salute.

tecnologia Apple
tecnologia Apple (Getty Images)

E’ stato lanciato da poco l’enorme successo di Apple: l’Iphone 12 ha fatto impazzire tutti con prezzi da capogiro. L’azienda leader della tecnologia ha deciso però di ampliare ancora una volta il range di prodotti: dopo l’Apple watch sta arrivando un nuovo dispositivo del tutto innovativo in casa Apple.

Sempre ad un passo con l’innovazione Apple aveva già munito tutti i dispositivi di app capaci di contare i passi e mantenere lo storico di alcuni dati sulla salute. Questa volta la produzione si concentrerà sullo sviluppo di un vero e proprio oggetto in grado di fornire dati preziosi sui parametri vitali e sulle abitudini giornaliere del consumatore. Vediamo nello specifico di cosa si tratta.

Potrebbe interessarti anche >>Covid19, Joseph Tritto:”Il virus nasce in laboratorio” arriva la risposta dell’Oms

Nuovo dispositivo Apple: lo dedicano alla monitoraggio della salute

Nuovo dispositivo Apple in arrivo
Nuovo dispositivo Apple in arrivo (Getty Images)

La divisione Health Technologies della Apple è infatti alla ricerca di un Senior Engineering Project Manager (EPM), che possa guidare la progettazione e lo sviluppo di prodotti hardware sanitari per il marchio.

La persona assunta interagirà con i team di hardware, software, progettazione meccanica e industriale di Apple. Non si sa nulla in più sull’oggetto in cantiere anche perché se la ricerca è attuale, svilupparlo richiederà del tempo. L’Apple Watch fornisce già funzionalità di monitoraggio del fitness per queste ci si aspetta qualcosa di ancora più innovativo.

Potrebbe interessarti anche >>Instagram: la nuova strategia Anti-hacker è stata approvata

Nel catalogo del colosso c’è anche per esempio il monitor del sonno Beddit, che aiuta le persone a dormire meglio. Si tratta di una striscia molto sottile che funziona su materassi di qualsiasi dimensione. Misura il tempo del sonno, la frequenza cardiaca, la qualità ed eventuali disturbi nella respirazione, la temperatura e l’umidità della camera da letto.

Questa volta il dispositivo dovrà riunire tutte le sperimentazioni già approvate e aggiungerne delle nuove: i monitoraggi saranno molto più accurati perché si tratterà di un oggetto nato solo ed esclusivamente per quello.