Instagram: la nuova strategia Anti-hacker è stata approvata

Sono stati troppi gli attacchi hacker su Instagram in questi mesi: adesso l’app è stata migliorata, ecco la nuova strategia per salvaguardare gli account da accessi indesiderati.

Vittime Hacker Instagram
Vittime Hacker Instagram (Getty Images)

Gli attacchi di hackeraggio hanno continuato a moltiplicarsi negli ultimi mesi, non solo per account comuni, ma soprattutto per i profili di personaggi famosi. Instagram cerca di risolvere il problema nel minor tempo possibile ma a volte è stato difficile limitare la diffusione di materiale privato e soprattutto l’eliminazione di tutti i contenuti pubblicati in virtù di un nuovo utilizzo dell’account.

Proprio per le molteplici segnalazioni l’applicazione ha deciso di dedicare il lavoro di un team di esperti all’emarginazione del problema. Instagram aggiunge così una nuova opzione che fornisce un controllo aggiuntivo, anche in funzione ‘anti-hacker’, agli account che hanno eliminato un post. La funzione si chiama ‘Eliminati di recente’, consente di ripristinare o rivedere i post che sono stati in precedenza cancellati dal proprio telefono.

Potrebbe interessarti anche >>Reazioni al Covid: gli italiani passano metà giornata sui social -I Dati

La nuova strategia “Eliminati di recente” approvata da Instagram

Instagram nuova funzionalità
Instagram nuova funzionalità (Pixabay)

L’azienda afferma che la novità aiuterà anche a proteggere i contenuti da possibili attacchi hacker. La funzionalità è semplice e intuitiva: l’applicazione introduce la necessità di uno step aggiuntivo prima di eliminare i post condivisi, con un livello di sicurezza superiore che abilita le modifiche esclusivamente a chi usa realmente il profilo.

Sappiamo che gli hacker a volte eliminano i contenuti quando ottengono l’accesso ad un account e fino ad ora le persone non avevano modo di recuperare facilmente le loro foto e i video. Con l’introduzione di questa nuova funzione, chi elimina o ripristina in modo permanente un post, dovrà prima verificare di essere il legittimo titolare dell’account”. Ha spiegato il team di tecnici.

Potrebbe interessarti anche >>Dopo Facebook e Instagram arriva il social ‘della musica’, di cosa si tratta?

Le foto, i video, i reels, i filmati IGTV e le storie che l’utente elimina vengono rimossi immediatamente dall’account e spostati nella cartella ‘Eliminati di recente’. Si potrà così successivamente decidere anche di ripubblicare il post oppure cancellarlo del tutto prima del termine massimo di 30 giorni. La nuova funzione, sia su iPhone sia su Android, potrà essere aggiornata dagli iscritti a breve tramite App Store e Play Store.