Instagram, grosse novità in arrivo: le Stories non saranno più come prima

Sono in arrivo grosse novità per tutti gli utenti di Instagram: secondo alcune indiscrezioni le Stories non saranno più come le conosciamo.

instagram novità storie verticali tiktok reels
Una schermata di Instagram (Getty Images)

Instagram è sicuramente uno dei social network più utilizzati in tutto il mondo, con oltre un miliardo di utenti attivi ogni mese. Il social network nato nel 2010 oggi fa parte della costellazione di app controllate da Facebook Inc., la società di Mark Zuckerberg. Oggi il social network è molto diverso da com’era al momento del suo debutto, ma sembra che l’interfaccia sia destinata a cambiare ancora una volta.

Secondo alcune indiscrezioni infatti gli sviluppatori sarebbero al lavoro per trasformare il modo in cui visualizziamo le Storie di Instagram. La funzione, inserita nel 2016 sul modello dell’altrettanto famosa Snapchat, permette di caricare foto e video visibili solo per 24 ore. Nei prossimi mesi le Storie potrebbero cambiare nuovamente seguendo il modello di un’altra applicazione, TikTok, già presa come spunto per creare i Reels.

LEGGI ANCHE >>> Rihanna contro il governo indiano, la polemica infiamma i social

Instagram cambia le Storie: arriva lo scorrimento verticale

instagram novità storie verticali tiktok reels
Il presidente di Instagram Adam Mosseri (Getty Images)

A cambiare sarà il modo in cui gli utenti visualizzano le Storie di Instagram, che fino ad oggi era in orizzontale come su Snapchat. Nei prossimi mesi invece l’applicazione dovrebbe passare alla visualizzazione con scorrimento verticale, come su TikTok. Si tratta di una modalità che gli utenti dell’applicazione già conoscono, poiché è già stata introdotta per i Reels.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> TikTok under 13, accesso limitato e nuove regole: cambia tutto

Secondo il numero uno del social network, Adam Mosseri, l’obiettivo è quello di semplificare l’esperienza d’uso. Questo permetterà a chi crea contenuti di non impazzire nel gestire le numerose modalità di visualizzazione al momento presenti sull’app. Rimane da capire come funzioneranno le Storie in verticale: in molti ipotizzano che sarà un passaggio molto graduale, per non “scioccare” gli utenti.