Sanremo 2021, polverone clamoroso su Fedez: la reazione Rai scatena un putiferio

Aggiornamenti da Sanremo 2021, Fedez e la Michelin possono gareggiare, la Rai ha ritirato la squalifica. Ecco cosa si è deciso. 

Francesca Michelin
Francesca Michelin (Getty Images)

Si era aperta la polemica per il video postato sui social network. Fedez avrebbe condiviso un breve video per preannunciare la canzone con Francesca Michelin. Sanremo non avrebbe potuto accettare tutto ciò in quanto le canzoni devono rimanere ‘segrete’ per avere l’esclusiva ‘novità’ al Festival.

La notizia è arrivata alla Rai, si parlava di sospensione dei concorrenti, l’organizzazione del Festival era sicura di dover eliminare dalla gara i due concorrenti perché il video postato da Fedez aveva già avuto troppe visualizzazione e la canzone era stata ormai annunciata. Poco dopo il cantante fa sparire dai suoi profili social il video, avendo capito di averla fatta grossa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>Scoppia il caso Fedez a Sanremo: ora rischio grosso

La Rai fa dietro-front: Fedez gareggia

Fedez
Fedez (Getty Images)

E’ di questa mattina la notizia. E’ arrivato il comunicato della Rai che sottolinea la breve durata del video e l’immediata eliminazione di quest’ultimo da parte del concorrente. Per questi due punti ha ritenuto che Fedez possa gareggiare insieme alla Michelin nonostante 30 secondi della canzone siano stati già svelati. “Durata dell’interpretazione del video estremamente ridotta” si legge.

A seguito del video postato su Instagram da Fedez nella giornata del 30 gennaio scorso, contenente alcuni secondi del brano presentato insieme a Francesca Michielin, in gara per il Festival sezione Big, l’Organizzazione del Festival e la Direzione Artistica di Sanremo 2021, pur esprimendo serio biasimo per l’accaduto, non ritengono di dover prendere alcun provvedimento in merito” Questo l’intero annuncio della Rai. E’ confermato quindi che i concorrenti possono dimenticare la squalifica.

Potrebbe interessarti anche >>GF Vip: si scaldano i toni, Walter Zenga minaccia una concorrente

La breve durata del video non permette di svelare di per sé il brano, che non può considerarsi diffuso e che mantiene quindi la caratteristica di novità richiesta dal regolamento della manifestazione” ha concluso successivamente la Rai, specificando il perché della decisione. 

La decisione della Rai sta creando un putiferio: sono tanti gli utenti del web che controbattono sui social, anche il Codacons continua con le proteste. L’ok per la partecipazione del cantante non è andata giù agli spettatori italiani, vogliono la squalifica.