Rissa per l’eredità di un parente deceduto: quattro denunciati

L’eredità di un parente deceduto fa scattare una rissa violentissima tra quattro degli eredi: per loro ora scatta la denuncia.

codogno rissa eredità denunciati
Un’auto dei Carabinieri (Getty Images)

Ci sarebbe una questione di eredità alla base della violenta rissa avvenuta oggi a Codogno, in Lombardia. Le forze dell’ordine infatti hanno dovuto sedare un pestaggio che ha coinvolto quattro persone nella centrale piazza Cairoli. I quattro, tutti di età compresa tra i 30 e i 40 anni, avrebbero avuto uno scontro molto acceso legato proprio un’eredità contesa la cui natura non è stata specificata dalle autorità.

L’intervento delle forze dell’ordine ha separato i quattro litiganti, alcuni dei quali hanno avuto bisogno delle cure dei medici. Per loro adesso scatta la denuncia per rissa: i Carabinieri del comune lombardo hanno deciso di denunciarli a piede libero. Con ogni probabilità adesso sarà il giudice a decidere come proseguirà questa vicenda.

LEGGI ANCHE >>> Misure restrittive, le Regioni che possono cambiare colore da febbraio