Lite clamorosa: il fratello di Pierpaolo Petrelli entra nella Casa e accusa i giornalisti

Lite in diretta nella Casa del Grande Fratello, Giulio entra per parlare con Pierpaolo, ma accusa i giornalisti. Ecco cosa è successo.

Giulio e Pierpaolo
Giulio e Pierpaolo

Ieri sera Alfonso Signorini ha fatto entrare il fratello di Pierpaolo nella Casa, durante la diretta del Grande Fratello. I due dovevano chiarire cosa fosse successo in settimana all’esterno del reality, e soprattutto delle dichiarazioni da parte della famiglia Pretelli rilasciate ai giornali.

Pierpaolo è su tutte le furie. Scopre che la famiglia ha continuato a rilasciare interviste nonostante lui avesse dichiarato di non volere loro influenze durante il suo percorso all’interno della Casa. “Sono incazzato nero” ha commentato appena è entrato Giulio, il fratello. “Cosa avevo chiesto?? Non fate interviste!!” ha inveito. “State navigando contro di me, capisci che io non so come difendermi qui dentro adesso? Mi metti in difficoltà, lo sai cosa ho fatto per venire qui”. Ha poi concluso Pierpaolo.

Giulio è dispiaciuto e dopo lo sfogo del fratello scoppia a piangere anche lui. A cercare di calmare la situazione è proprio Giulia che si mette in mezzo e cerca di bloccare il compagno per far parlare il fratello. “Parla con me, cosa è successo”, gli chiede. Ma subito rientra in gioco Pierpaolo che scoppia in un pianto urlando “se vai contro di lei, vai contro di me”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>“Le più belle frasi di Osho”, la pagina viene oscurata da Facebook

Giulio, il fratello di Pierpaolo accusa i giornalisti, Signorini lo rimprovera

alfonso signorini
Alfonso Signorini (Getty Images)

Giulio, tra le lacrime, cerca di spiegare la situazione. “Hanno scritto A per B“, afferma, riferendosi ai giornalisti. “Sono anche interviste di capodanno, sono uscite adesso, non ne ho rilasciate altre non è vero quello che dicono. Non è vero che abbiamo dato preferenze e non abbiamo detto che Giulia non ci piace, per questo sono qui“.

Signorini su tutte le furie lo blocca sostenendo che non è onesto adesso adirarsi contro la categoria dei giornalisti che non c’entra niente. Gli consiglia di dire la verità perché loro hanno la certezza che le cose sono state dette, e soprattutto che sono state date le opinioni sulle possibili relazioni di Pierpaolo.

Leggi anche >>Gf Vip: le accuse dei concorrenti alla Love story “E’ solo una comfort zone”

A commentare oggi è anche il direttore di Novella 2000. Ha sottolineato che se Giulio vuole ricordarsi le sue parole i giornalisti possono far ascoltare le registrazioni delle interviste rilasciate, visto che tutti i dati vengono salvati.

 

Impostazioni privacy