Anticipazioni da La Caserma, il nuovo reality di Rai2

Arriva su Rai2 La Caserma, il nuovo reality show dagli autori de Il Collegio. Si prospetta un successo con un cast composto da alcuni volti già noti e un format originale. Vediamo le anticipazioni.

La Caserma anticipazioni
La caserma – Fonte: Instagram

La Caserma è il nuovo reality show di Rai2 in partenza il 27 gennaio che andrà in onda ogni mercoledì alle 21:20 per sei puntate. Il programma è stato ideato dagli stessi autori de Il Collegio ed effettivamente gli assomiglia abbastanza.

LEGGI ANCHE >> Un Posto al Sole: anticipazioni degli episodi dal 18 al 22 gennaio 2021

Il format

Un gruppo di giovani dovrà vivere all’interno di una caserma con orari e diciplina militari. I ragazzi e le ragazze avranno tra i 18 e i 25 anni e saranno sottoposti a duri addestramenti. In totale saranno 21, di cui 15 maschi, 16 femmine e 6 istruttori.

L’ambientazione e le regole saranno quelli di una caserma negli anni della Prima Guerra Mondiale, più precisamente nel 1917, e dovranno obbedire ai loro superiori nella gerarchia militare. La loro quotidianità sarà scandita da allenamenti fisici, turni di pulizie, guardie di notte. Come reagirà questo gruppo di esponenti della generazione Z?

Volti noti

La Caserma anticipazioni
George Ciupilan – Fonte: Instagram

Tra i partecipanti troveremo alcuni volti noti:  l’ex partecipante de Il Colelgio George Ciupilan e i gemelli William e Nicholas Lapresa famosi su TikTok come LaPresa Twins.

Dove è stato registrato

Il reality è stato registrato in una vera caserma militare. Si tratta di Villa Sacro Cuore di Santa Giuliana a Levico Terme, in provincia di Trento. Le prove invece sono state svolte al Forte delle Benne, mentre missioni e allenamenti presso il Sentiero dei pescatori del Lago Levico nel bosco.

LEGGI ANCHE >> Lisa Kudrow, parla l’attrice di Friends: “Lo stiamo facendo davvero”

La morale

I ragazzi, attraverso le difficoltà e le dure prove e sfide che dovranno affrontare, saranno spinti a rivaluatre il valore del gruppo e dell’amicizia. Il format originale infatti, Lads Army, prevedeva la formazione di un plotone unico diviso in due sezioni, ognuna sotto un diverso comandante, per stimolare la competizione, ma anche il lavoro di squadra e la lealtà. Vedremo presto come è stato declinato in Italia.

Impostazioni privacy