Nuovo capitolo per Johnny Depp, le accuse alla Heard

Un nuovo capitolo sembra essersi aperto per la causa che vede protagonista il famoso attore di Hollywood, Johnny Depp. Continuano le accuse rivolte ad Amber Heard. Ecco i risvolti. 

Johnny Depp
Johnny Depp (Getty Images)

La lotta con la ex moglie Amber Heard sembra continuare. Ma a quanto pare Depp sta recuperando consenso. Dopo le accuse di molestie e violenze, dopo aver perso anche la causa con il tabloid inglese, per l’attore la fine della carriera sembra essere alle porte.

Non solo infatti è stato escluso dal ruolo in “Animali fantastici 3“, ma è stato anche oscurato dalla piattaforma Netflix. I fans hanno sempre continuato a sostenerlo, ritenendo le accuse della ex moglie false. A riguardo si era espressa anche la figlia di Depp, Lily Rose, sottolineando che il padre non era mai stato un uomo violento, e che la Heard stesse facendo tutto ciò per mandarlo in rovina.

Con gli ultimi aggiornamenti, erano state considerate delle accuse che Depp aveva portato in tribunale, rivolte alla ex moglie. Proprio con queste è stata bloccata l’ingente somma di denaro che l’attore doveva alla donna. Ma sembra essersi aperto un altro capitolo.

Potrebbe interessarti anche >>Orlando Bloom, tutto la verità sulla sua storia d’amore con Katy Perry

La bugia di Amber Heard

Johnny Depp
Johnny Depp (Getty Images)

Johnny Depp ha accusato Amber Heard di essersi tenuta i 7 milioni di dollari dell’accordo di divorzio che, nel 2016, prevedeva fossero devoluti in beneficenza. Amber ha continuato a ribadire sia in tribunale che a tutti gli intervistatori di aver devoluto davvero tutta la somma in beneficenza, come da patto firmato.

Ora, però, emerge che gli avvocati dell’attore hanno passato l’intero anno scorso a scoprire se il Children’s Hospital di Los Angeles e l’American Civil Liberties Union abbiano davvero ricevuto i soldi promessi dalla ex moglie dell’attore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>Johnny Depp: sviluppi sulla causa del divo di Hollywood

Sono proprio i risultati degli avvocati a scoprire che in realtà sia stata tutta una finzione. L’ ospedale di Los Angeles ha dato tutti i documenti per dimostrare di aver ricevuto solo 100 mila dollari rispetto ai 3,5 milioni promessi. Ha fornito prova della lettera spedita all’attrice dove si chiede se «l’impegno sarà mai rispettato». Da qui sembrerebbe che Depp abbia una grossa ripresa rispetto alle accuse portate in causa da Amber.

Impostazioni privacy