Pubblica la foto con Maradona, ma qualcosa va storto: figuraccia per il sindaco

Il sindaco di Portici Enzo Cuomo ha pubblicato una foto con il celebre calciatore Diego Armando Maradona, ma qualcosa non va: che gaffe!

sindaco portici foto maradona fake gaffe
La foto pubblicata dal sindaco di Portici (Facebook)

La notizia della morte di Diego Armando Maradona, avvenuta lo scorso 25 novembre dopo una crisi respiratoria, ha sconvolto generazioni di appassionati di calcio. Per questo sui social è presto cominciato un tam tam di foto e cimeli riguardanti il Pibe de Oro. Chiunque avesse qualcosa legato al campione infatti ha deciso di condividerlo con una grande platea di appassionati.

Anche il sindaco di Portici Enzo Cuomo ha deciso di aderire a questo trend, anche se con qualche settimana di ritardo. Poche ore fa infatti l’uomo ha pubblicato uno scatto, risalente al 1987, in cui posa accanto al numero 10 più famoso del Napoli. Molti utenti però hanno notato una strana curva sul braccio del calciatore, che tradiva l’uso di Photoshop per “inserire” la sua immagine nella foto.

LEGGI ANCHE >>> Incidente stradale per Morgan De Sanctis, le condizioni sono gravi

Pubblica la foto con Maradona, ma è falsa: gaffe per Enzo Cuomo

sindaco portici foto maradona fake gaffe
La risposta del sindaco di Portici (Screenshot da Facebook)

La foto pubblicata dal sindaco di Portici Enzo Cuomo è presto diventata virale. In molti infatti hanno cominciato a rispondere con ulteriori fotomontaggi, inserendo nella foto i personaggi più disparati. Il sindaco campano ha quindi deciso di correre ai ripari, pubblicando un lungo commento in cui spiegava la sua versione dei fatti. Si tratterebbe di una foto scattata in vacanza, di cui però avrebbe perso sia l’originale che il negativo.

Gli sarebbe quindi rimasta solo una scansione, aggiustata da un amico fotografo per “ritagliare” la figura di una terza persona presente nello scatto. In conclusione però il sindaco ha sostenuto la buona fede del suo post, che voleva semplicemente essere la condivisione di un bel ricordo legato ad un’estate di tanti anni fa. Per questo ha invitato gli utenti della sua pagina ad essere buoni per questa sua piccola gaffe involontaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.