Milan, grande colpo in attacco: Maldini spiazza tutti

Il Milan ha già lo sguardo rivolto verso il futuro: Paolo Maldini è pronto a piazzare il colpo di calciomercato.

A distanza di sedici anni dall’ultima volta, il Milan è riuscito a tornare in semifinale di Champions League. Non succedeva dal 2007, anno in cui i rossoneri si aggiudicarono il tanto ambito trofeo. Questa volta, però, prima di ottenere l’inaspettato traguardo, i meneghini si sono dovuti misurare con il Napoli in una sorta di derby tutto italiano.

Colpo di calciomercato Milan
Maldini studia il colpo – Foto LaPresse – DirettaNews.it

Per quanto in Serie A siano i partenopei a non avere rivali, nell’Europa che conta il Milan ha fatto valere tutta la sua esperienza e si è aggiudicato un posto tra le migliori quattro del torneo. Posto tra le migliori quattro che ha ottenuto anche l’altra compagine della città meneghina (l’Inter) capace di superare nel doppio confronto il Benfica. E così, 20 anni dopo, torno in Champions il derby in semifinale.

Euforia alle stelle in casa rossonera. Al punto che il direttore tecnico del club, Paolo Maldini, ha già mosso il suo staff con lo scopo di piazzare il primo colpo di calciomercato. Una sorta di regalo Champions in vista della prossima stagione.

Rivoluzione Milan: Maldini piazza il colpo di calciomercato

Uno dei reparti che maggiormente ha bisogno di una sistemazione è senza dubbio l’attacco. In avanti mister Stefano Pioli ha potuto fare affidamento su poco materiale. Senza nulla togliere ad Olivier Giroud, in goal contro i partenopei, e a Zlatan Ibrahimovic, praticamente sempre infortunato, al Milan serve qualcosa di più.

Colpo in attacco del Milan
Dal Chelsea al Milan in estate – DirettaNews.com

Anche sugli esterni, dove da una parte c’è Rafael Leao e dall’altra si giocano il posto, nel tridente offensivo del tecnico, Junior Messias e Alexis Saelemaekers. Chiaro che una squadra che vuole tornare ad essere competitiva in Italia e in Europa, senza dover mettere da parte una delle due competizioni, ha bisogno di un innesto di qualità.

Rinforzo in attacco: il preferito del club rossonero

Ecco perciò che è tornato di modo un vecchio nome per il calciomercato del Milan. Il profilo in questione è quello del fantasista marocchino Hakim Ziyech. Capace di giocare come trequartista ma anche come ala destra. Dotato di un grande mancino, il talento del Chelsea sta trovando poco spazio in Premier League e questo potrebbe spingerlo al trasferimento in estate.

Ziyech ha un contratto che lo lega ai londinesi fino al 2025. Tuttavia, lo scarso minutaggio concessogli dal club gli ha abbassato l’umore e questo sembrerebbe averlo spinto a fare le valigie. In estate potrebbe quindi partire con destinazione l’Italia. Maldini lo aspetta. Nella rosa meneghina potrebbe godere di una seconda giovinezza.

Il costo del cartellino del giocatore si aggira intorno ai 15/20 milioni di euro. L’ostacolo più grande, però, potrebbe essere rappresentato dall’ingaggio. Visto che ai Blues percepisce qualcosa come 6 milioni. Sulle sue tracce non c’è solo il Milan, anche il Tottenham, rivela Football Insider, sarebbe sulle tracce del classe 1993.

Impostazioni privacy