Perde i contatti del suo amore social | Per ritrovarla s’inventa una scena d’altri tempi

Un uomo, dopo aver conosciuto una donna in un sito d’incontri, ne ha per sbaglio perso i contatti. Ecco cosa ha fatto per ritrovarla

Oggi come oggi, le chat d’incontri sono molto usate da chi cerca compagnia, che sia semplice amicizia o qualcosa di più. In un mondo interconnesso come quello in cui viviamo, anche online si possono incontrare persone con cui si ha una particolare connessione.

Uomo innamorato
Perde i contatti del suo amore e le organizza questa sorpresa (direttanews.com)

In Italia, un uomo di 64 anni ha conosciuto proprio su una chat online una donna di cui conosce solo la provenienza: Thiene, in provincia di Vicenza. Dopo lunghe chiacchierate, dove i due si son lasciati andare e hanno costruito un rapporto anche solido, lui per sbaglio ha cancellato il proprio profilo, perdendo ogni dato della sua Valentina.

Per ritrovarla, però, ha messo in atto un piano infallibile: da Mantova ha preso l’auto e si è recato proprio a Thiene, con un cartello d’amore.

L’amore non ha confini: Antonio cerca la sua Valentina

Si chiama Antonio, è di Mantova ed è il protagonista di questa incredibile storia. Tutto è iniziato una decina di giorni fa, quando su una chat online ha conosciuto Valentina di Thiene, dall’età compresa tra i 50 e i 60 anni. Di lei sa solo questo, oltre che probabilmente è una dottoressa, è mamma ed ha un cane. I due hanno iniziato a chiacchierare e fin da subito hanno stabilito una buona connessione. “La nostra sintonia, il feeling che si era creato è diventato importante” ha rivelato ai microfoni di Alto Vicentino Online.

amore
Un uomo di Mantova cerca il suo amore social (direttanews.com)

Un giorno, Antonio voleva scriverle un messaggio profondo ma, ripensandoci, l’ha cancellato per riscriverlo meglio. Nel cancellarlo, però, ha cancellato tutta la loro conversazione, il contatto di lei e ogni dettaglio: non ha quindi più potuto recuperare la chat con Valentina, che è andata persa per sempre. “Sono andato nel panico, ho provato a contattare l’assistenza ma invano. Ho cercato ovunque ma non la trovo più, ha raccontato.

Antonio quindi non si è perso d’animo, è salito in auto e si è recato a Thiene. Qui si è messo per le strade principali con un cartello: “Valentina chiamami, sono Antonio“, ha scritto, allegando il suo numero di cellulare. Immediatamente, molti cittadini l’hanno notato e gli hanno scattato delle fotografie, finite poi online. “Questa persona devo ritrovarla, assolutamente, è un incontro che mi ha preso il cuore e io devo assolutamente ritrovarla ha ammesso, sperando che questo avvenga presto. Il primo tentativo sembra andato vano ma Antonio non demorde: ha già detto che si recherà a Thiene ogni domenica, fino al giorno in cui la ritroverà.

Impostazioni privacy