Il mondo dello spettacolo piange, altra morte terribile

È scomparsa all’età di 56 a causa di un tumore: il mondo dello spettacolo piange la morte di un personaggio amatissimo, morte terribile.

Volto noto nel settore della moda e della musica pop degli anni ’80 e ’90, la supermodella Tatjana Patitz è morta all’età di 56 anni a Santa Barbara, in California, a causa di un tumore al seno.

Tatjana Patitz
Terribile morte nel mondo dello spettacolo: è morta Tatjana Patitz (direttanews.com)

La donna aveva cominciato a posare a soli 17 anni, raggiungendo l’apice del successo grazie a Vogue. Ed è stata proprio la rivista a dare l’annuncio della sua scomparsa.

Carriera e vita privata

Tatjana Patitz, cresciuta in Svezia da madre estone e padre tedesco, ha intrapreso la carriera da modella all’età di 17 anni, conquistando in poco tempo un successo dietro l’altro. Ha mosso i primi passi in un ranch in California nella Santa Ynez Valley, dove il suo mentore, Peter Lindbergh, l’ha fotografata per la prima volta con il figlio Jonah. Ma la vera fama arriverà più tardi grazie alla rivista Vogue ed anche Herb Ritts la sceglierà tra i suoi soggetti preferiti. La modella, però, non è stata soltanto un’icona della moda, ma anche della musica pop degli anni ’80 e ’90. In questo periodo, infatti, viene spesso scelta per comparire all’interno di video musicali, fra cui quelli di artisti del calibro dei Duran Duran, i quali la vollero per Skin Trade, di Nick Kamen, per il quale partecipò al clip Tell me, e per George Michael per il quale prese parte insieme a Linda Evangelista e Naomi Campbell a Freedom! 90. Al cinema, invece, ha collaborato con Sean Connery e Wesley Snipes in Sol Levante e in Pret-à-Porter, un film di Robert Altman.

Tatjana Patitz
Terribile morte nel mondo dello spettacolo: è morta Tatjana Patitz (direttanews.com)

Morte terribile

Dopo una lunga carriera, si è spenta all’età di soli 56 anni Tatjana Patitz. La supermodella, infatti, aveva un tumore al seno. Ad annunciare la terribile morte, Vogue, la rivista che più di tutte ha decretato il suo successo nel mondo. “È sempre stata il simbolo europeo di cosa è chic” ha detto Anna Wintour, storica direttrice del magazine. “Un mix tra Romy Schneider e Monica Vitti” ha inoltre aggiunto.

Anche i Duran Duran, con i quali la modella aveva collaborato in un video clip musicale degli anni ’80, hanno voluto ricordarla con un post su Instagram. “Una triste notizia quella su Tatjana Patitz, era senza dubbio una delle più grandi modelle del suo tempo e una persona davvero adorabile”. Nel post la band ha inoltre ricordato i motivi per cui l’avessero scelta per comparire nel video di Skin Trade. “I nostri pensieri sono con la sua famiglia e i suoi amici” hanno infine concluso.

Articolo di Veronica Elia

Impostazioni privacy