Non l’aceto, il limone o il caffé: ecco come eliminare i cattivi odori dal frigo

Non c’è niente di meglio di questo per eliminare i cattivi odori dal frigorifero e non sto parlando dei fondi di caffé, del limone o dell’aceto ma di qualcosa di molto più semplice.

Forse non ci pensi, eppure la soluzione talvolta ce l’hai proprio sotto gli occhi ed è praticamente a costo zero.

Frigorifero da pulire
Trucco per pulire il frigo (DirettaNews.com)

A volte c’è qualcosa, ma non sappiamo bene che cosa, che dà un odore al frigorifero quasi nauseabondo. Vi è mai capitato di aprire lo sportello e ricevere come un pugno in faccia per l’odore sgradevole che ne fuoriesce? Beh, sarà capitato a chiunque almeno una volta nella vita. E pensare che la soluzione spesso è più semplice di quanto si possa pensare. In questo articolo infatti vi parleremo di come è possibile conferire un buon odore al frigorifero evitando quelle puzze fastidiosissime che si creano ogni tanto. Un rimedio molto semplice, che veniva usato anche dai nostri nonni.

E, quello che sicuramente interessa di più, anche a costo praticamente zero. Non dovrete spendere soldi in detersivi o in oli essenziali. Una grande mano, in questo senso, ci viene data proprio dalla natura. Certo, bisogna conoscerla bene per sfruttare al massimo le potenzialità di quello che ci viene messo a disposizione da madre natura. I nostri antenati non avevano a disposizione profumi, saponi o detersivi e pertanto si affidavano a tanti piccoli rimedi naturali. Ebbene, è proprio quello che vogliamo proporvi anche noi per eliminare i cattivi odori dal frigorifero.

Eliminare i cattivi odori dal frigorifero a costo zero: no limone o aceto, c’è qualcosa di molto più potente

Quante volte vi è capitato di chiedere un po’ di ‘odori’ al negozio di frutta e verdura che avete sotto casa e dove magari siete clienti abituali? Il negoziante vi avrà dato sempre prezzemolo e basilico perché, sì, in effetti sono quelli gli aromi più importanti e basilari che servono in cucina. Ma c’è qualcosa a cui forse non avete mai pensato e che il vostro fruttivendolo di fiducia magari non vi ha mai dato.

Alloro verde
Alloro per pulire il frigo (DirettaNews.com)

Stiamo parlando dell’alloro. E’ una pianta ricca di benefici e le sue foglie conferiscono un profumo ed un sapore molto particolare ai cibi. Provate a metterne qualcuna, per esempio, nel pollo che cucinate con le patate al forno. Tutt’altro sapore rispetto al solito. Ma non solo, con l’alloro si preparano tantissime tisane molto interessanti che fanno bene al nostro organismo e che hanno anche un buon sapore.

Ma l’alloro arriva in nostro soccorso anche quando abbiamo bisogno di qualcosa che scacci via i cattivi odori dal frigorifero in men che non si dica. Sì, perché è veramente molto semplice. Basta prendere qualche foglia di alloro, magari strapparla per far venir fuori l’essenza, e metterla in frigorifero. Attenzione, però, l’effetto di quelle ‘magiche’ foglioline non durerà in eterno. E’ ovvio che dopo un po’ le dovrete cambiare per rinnovare il profumo all’interno del vostro frigorifero. Una cosa è certa: con l’alloro non avrete mai più problemi di cattivi odori provenienti dal frigorifero. Diventerà il vostro alleato numero uno e tutte le volte che aprirete lo sportello sarete sicuri di non essere sorpresi da una puzza che non sapete neanche voi da dove provenga. Tutto sarà più profumato e vi darà anche una splendida sensazione di pulito. Che aspettate? Non vi resta che provare.

Impostazioni privacy