“Sfruttato e basta”: Tommaso Zorzi che disastro, nessuno poteva immaginarlo

Tommaso Zorzi, un vero disastro per lui: quel che successo era imprevedibile considerando il suo boom mediatico iniziale 

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi (RealTime)

L’ex gieffino Tommaso Zorzi ha fallito con la prima di Tailor Made. Il programma era andato in onda su Real Time, battuto anche da Canale 20, Iris e Rai 4. Ricordando il boom mediatico del vincitore del GF Vip sembra assurdo portare a casa un risultato di share dell’1,1%. Ad acuire il problema sicuramente anche il fatto che Real Time è un canale più difficile da raggiungere e sicuramente poco seguito. Ma perché Zorzi è scomparso nel nulla?

Appena uscito dal GF Vip è stato preso per fare l’opinionista all’Isola dei Famosi e per un lungo periodo ha avuto tante opportunità, poi il silenzio. In un’intervista Zorzi aveva anche raccontato di essersi allontanato da Mediaset per via del fatto che i suoi telespettatori non erano pronti ad un determinato tipo di tv, lui voleva portare in scena il suo Drag Race Italia, ma sui primi canali nessuno lo avrebbe capito e accettato. Così aveva pensato di trasferirsi a Discovery +.

Questa decisione più che successo e fama, non ha fatto altro che allontanarlo dal pubblico, man a mano è finito sempre di più nel dimenticatoio. Ad appurare i risultati anche il giornalista Giuseppe Candela: “Il programma di Zorzi viene doppiato da Rai Premium e pareggia con Rai Movie, gli influencer non riescono a spostare i telespettatori”.

Tommaso Zorzi non porta numeri? Mediaset alza la cornetta: potrebbe rivolerlo in primavera

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi (Instagram)

“Andrebbe consigliato meglio questo ragazzo” scrivono invece gli utenti su Twitter in merito a Tommaso. “Al momento temo solo che sia un po’ sfruttato e basta, ha doti, talento e intelligenza, anche humor spigliatezza ed eleganza, è anche carino, ha strada da fare”. In realtà secondo una fetta di pubblico Tommaso Zorzi dovrebbe tornare in Mediaset perché ha tutte le capacità per promuovere in tv la sua bravura, bisognerebbe solamente indirizzarlo meglio, invece che sfruttarlo.

Dopo queste annotazioni da parte del pubblico, in realtà non è impossibile pensare che Mediaset alzi la cornetta un’altra volta, infatti sappiamo che a primavera inizierà La Talpa. Il programma vede ancora un cast incerto e anche sulla conduzione non è stata presa nessuna scelta definitiva, in questo caso potrebbe ritornare in scena Zorzi nonostante non si sappia ancora molto in via ufficiale: aspetteremo per capirne di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *