“Simuliamo una violenza sessuale”: orrore Giovanni Ciacci, superato ogni limite [VIDEO]

Al GF Vip viene detto l’impossibile, i telespettatori sono indignati dal comportamento di due gieffini: ci saranno provvedimenti?

Giovanni-Ciacci-
Giovanni-Ciacci-(Twitter)

In queste ultime ore al GF Vip alcuni concorrenti si sono lasciati andare a proposte che hanno letteralmente scioccato il pubblico. Mentre erano in cucina hanno iniziato a parlare di una scenetta che avrebbe mandato in tilt gli spettatori, dimostrando di essere capaci di tutto pur di attrarre l’attenzione. Probabilmente anche spinti dai consigli degli autori, due concorrenti sarebbero arrivati a simulare scene di violenza.

C’è da considerare anche il fatto che i concorrenti sono consapevoli di essere ripresi h24, il fatto di averlo detto a voce alta porta a pensare che stessero scherzando, altrimenti avrebbero cercato un modo più riservato, come il sussurrare o mettersi qualcosa davanti la bocca. Nonostante ciò, i telespettatori le hanno considerate come frasi infelici e hanno inveito sui social. Vediamo nel dettaglio cosa è successo.

I gieffini non si contengono, Ciacci fa una proposta imbarazzante: diluvio di commenti

Giovanni e Sara
Giovanni e Sara (Twitter)

Protagonisti di tutto dell’accaduto, Giovani e Sara. I due erano in cucina quando a un certo punto è venuta fuori la proposta del indecente: “Simuliamo una violenza sessuale?”. Difronte a queste parole i telespettatori sono rimasti a bocca aperta, ma ad acuire la reazione negativa del pubblico è stata poi la seconda parte del discorso.

“Non ti volevo toccare il cu*o”, si scusa Ciacci passando dietro Sara. “Eeh, adesso guarda mi metto a urlare che mi hai toccato il cu*o” ha risposto lei stando al gioco. “Dai, simuliamo una violenza sessuale?? Scusami ma davvero mi ci è andata da sola la mano, spero tanto tuo marito non sia geloso di me”, ha continuato a scherzare Ciacci. “Ehh ma no, tanto poi quando usciamo di qui facciamo una cosa tutti insieme” ha risposto Sara. Scherzare su una cosa terribile come la violenza sessuale ha scatenato la il pubblico che ha riversato la propria rabbia sul web: e ti   “Io mi vergogno per quelli che lavorano a questa trasmissione che ancora tengono dentro, in tv, profumatamente pagata, gente del genere”, scrivono sui social gli spettatori indignati dalla scenetta.