Uomini e Donne, le chiude le porte in faccia: “Non sono un contentino”

Il corteggiatore si rifiuta, si cambiano i ruoli a Uomini e Donne: è stato lui a dire basta definitivamente 

Gianni-Sperti
Gianni-Sperti (Witty tv)

Una cosa che ha stupito fin dall’inizio i telespettatori della nuova edizione di Uomini e Donne, è stato il fatto che il cavaliere Riccardo Guarnieri avesse dichiarato di mostrare interesse nei confronti di Federica. In effetti la loro differenza d’età aveva fatto titubare gran parte del pubblico italiano, che vedeva quella di Riccardo una scelta-capriccio, legata più al fatto che si fosse lasciato con la donna che amava, che a un vero e proprio interesse per la ragazzina scelta da Maria De Filippi come tronista.

Visto questo spaesamento sia in coloro che seguivano il programma, sia nella stessa Federica Aversano, di punto in bianco Riccardo si è mostrato in puntata diffidente e poco propenso a schierarsi tra i corteggiatori della ragazza: ci ha ripensato e ha deciso di lasciar perdere, rinunciando quindi al corteggiamento. Le ragioni delle sue scelte le ha spiegate in un’intervista rilasciata all’Uomini e Donne Magazine. Ma vediamo nel dettaglio cosa ha raccontato.

Riccardo Guarnieri rinuncia al corteggiamento di Federica: fa due passi in dietro

Riccardo-Guarnieri
Riccardo-Guarnieri (Witty tv)

“Quando mi ha chiesto se avremmo potuto prenderci un caffè mi è sembrato quasi un contentino, come se avesse scarsa considerazione di me” ha raccontato Riccardo Guarnieri. In puntata infatti Federica lo ha invitato a sedersi in modo da poter prendere un caffè, insistendo. Riccardo però ha invece specificato che avrebbe preferito prima prendersi un caffè con lei per poi decidere se sedersi lì o meno, altrimenti gli sarebbe sembrato poco onesto.

A quel punto sono intervenuti sia Gianni che Maria: entrambi hanno spiegato che sarebbe uscito fuori dalle regole. “Ma scusa ti ha chiesto di sederti per conoscervi, che senso ha fare così?” gli ha domandato poi Gianni Sperti, indignato dal comportamento del cavaliere. Non c’è stato però alcun modo per fargli cambiare idea: Riccardo non si è sentito desiderato e, già frenato dalla differenza d’età, ha preferito evitare, rinunciando ad un percorso con lei per orgoglio e amor proprio (probabilmente si è sentito poco desiderato anche per via della sua età avanzata rispetto a quella della ragazza).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *