“Ha pianto a dirotto”: Giovanni Ciacci lo ha spiato nella notte | Sta malissimo: vuole uscire subito

Giovanni Ciacci racconta tutto al resto degli inquilini: un gieffino è scoppiato a piangere a dirotto nella notte 

Giovanni-Ciacci-
Giovanni-Ciacci-(Twitter)

In questa settimana la nomination ha fatto sì che tutti i gieffini si schierassero contro Marco. Bene o male tutti quest’anno stanno facendo amicizia, e durante le nomination diventa davvero scegliere un nome da dire ad alta voce. Marco sembra essere l’unico gieffino a non essere riuscito a creare legami. Dal racconto degli altri emerge che Marco sia una persona schiva, e poco propensa al rapporto con il prossimo, incapace di creare legami.

A parlare di lui anche Ginevra che ha confessato di non sopportarlo troppo anche per via di una battuta fatta sul rapporto tra lei e sua sorella. “Io parlavo con Charlie perché con lui sono riuscita creare un rapporto solido, ma non capisco per quale motivo si mette sempre in mezzo Marco, permettendosi una confidenza che io non gli ho mai dato” si era sfogata la gieffina. Insomma, chi per un motivo, chi per un altro, sono in tanti ad averlo nominato. Ciacci nelle ultime ore ha raccontato al resto della truppa di aver visto Marco piangere… ma vediamo nel dettaglio cosa è successo.

Giovanni Ciacci lo ha visto: Marco in preda alla disperazione ha pianto in silenzio tutta la notte

Marco piange
Marco piange (Twitter)

“È vero, è cringe e molto spesso fuori luogo, anche io credo che comunque stia strumentalizzando la cosa con Pamela… però mi fa tanta tristezza vederlo così, è un uomo adulto che però piange in questo modo” scrive un’utente su Twitter. Ciacci ha confessato a Carolina di aver visto Marco che piangeva di nascosto senza microfono per tutta la notte. È stata proprio lei poi infatti ad avvicinarsi al coinquilino per cercare di comprenderlo nonostante i suoi lati oscuri.

Non si capisce se Marco lo stia facendo per attirare attenzione su di lui, quindi come strategia, o se effettivamente si sia accorto di aver fatto terra bruciata intorno a sé e chiuso nella Casa con gli altri è stato preso dallo sconforto. Durante la puntata sicuramente Alfonso Signorini farà luce sulla questione, ma non è da escludere che ad uscire potrebbe essere proprio lui, salvando così Nikita.

Impostazioni privacy